facebook twitter rss

“Ragazzi, venite a donare il sangue”:
l’Avis cerca donatori

MONTEGRANARO - Al via una nuova campagna promozionale in tutta la città, realizzate anche bustine di zucchero con messaggi per stimolare le adesioni
giovedì 23 novembre 2017 - Ore 19:49
Print Friendly, PDF & Email

di Andrea Braconi

Parte con una richiesta alle nuove generazioni la campagna promozionale dell’Avis di Montegranaro: “Ragazzi, venite a donare il sangue”. Lo rimarca Dino Pesci, presidente della sezione, consapevole di quanto sia aumentata la richiesta e di come purtroppo sia ancora insufficiente il numero di donatori. Soprattutto nel centro calzaturiero, a fronte di 605 donatori, il numero di soggetti di età inferiore ai 24 anni si attesta appena al 5%.

“Abbiamo fatto una verifica in base alle fasce d’età – ci spiega Pesci, che ha presentato l’iniziativa insieme a Paola Cruciani, membro del direttivo – e la situazione che salta all’occhio è che i giovani fino a 24 anni non pensano assolutamente a donare il sangue, anche per lo stile di vita che hanno. C’è, quindi, una difficoltà oggettiva mentre noi abbiamo una sempre più forte necessità di donazioni. L’idea è quella di fare un gruppo giovani all’interno dell’Avis, dopo un tentativo fatto qualche anno fa. Non è semplice, servono persone motivate. Con la mia esperienza, dopo 8 anni di presidenza, non ci sono riuscito ma voglio ripetere il tentativo.

Una campagna informativa che, però, sarà rivolta a tutte le fasce d’età. “Ci saranno 3 manifesti 6×3 nei punti centrali della città, poi display con depliant informativi nei locali pubblici. Inoltre, nei bar abbiamo fatto delle bustine di zucchero per stimolare le persone a pensarci, nella speranza che scatti la molla. Ricordo, infine, che abbiamo un centro di raccolta presso l’ospedale che è aperto il mercoledì (anche per il plasma) e il venerdì. Devo dire che riguardo alle donazioni c’è stata una piccola crescita rispetto agli anni passati, ma servirebbe una spinta ulteriore”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X