facebook twitter rss

Veregrense, Allievi e
Giovanissimi alla fase regionale

CALCIO - Il settore giovanile di Montegranaro piazza le squadre riconducibili dalla FIGC ai nati nel 2001-2002 e 2003-2004 sul tetto dei rispettivi circuiti provinciali. La competizione si allarga ora ai coetanei delle altre realtà marchigiane
venerdì 24 novembre 2017 - Ore 03:46
Print Friendly, PDF & Email

La compagine Giovanissimi della Veregrense

MONTEGRANARO – Prosegue la tradizione positiva del sodalizio gialloblù dedito alla pratica calcistica dei minori. Dopo lo sfavillante piazzamento alle fasi nazionali, consegnato agli annali nella scorsa stagione grazie alle buone rese dei Giovanissimi di mister Emanuele Poggi, in questa prima parte del campionato corrente arrivano dai campi di gioco frequentati dai ragazzi del presidente Simone Medici nuove soddisfazioni.

Ad avvalorare i risultati del momento una premessa: gli Allievi di mister Andrea Emili hanno disputato il torneo provinciale con un gruppo composto pressoché da nati nel 2002, nonostante la prima leva prevista dal girone sia quella del 2001, dunque con accento sotto età. L’undici allievo si è comunque piazzato in vetta a pari punti con il Porto Sant’Elpidio, a quota 27, grazie a 9 vittorie ed una sola sconfitta, chiudendo al secondo posto per differenza reti.

Piero Giancamilli, tecnico alla guida dei Giovanissimi dell’anno 2003, ha invece sbaragliato la concorrenza collocandosi sul tetto della classifica inanellando addirittura otto vittorie consecutive. Successi che hanno dunque decretato anche l’oggettiva crescita dei ragazzi. I vertici del sodalizio calzaturiero ringraziano il tandem di allenatori per l’obiettivo transitorio agguantato, ed augurano ai due gruppi di tesserati le migliori sorti per la disputa della fase regionale.

Paolo Gaudenzi


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X