facebook twitter rss

Qualità della vita, Calcinaro: “Città in crescita anche se si continua a lavorare per migliorare i dislivelli”

FERMO - Il sindaco Calcinaro: "Posso già anticipare che per il 2018 riusciremo a coprire l’80% del territorio comunale per la banda larga con prospettive anche per il resto; sul fronte della sanità, come noto, avremo il nuovo ospedale a Campiglione sul quale si è impegnata la Regione che sta lavorando per poter avviare il cantiere"
lunedì 27 novembre 2017 - Ore 15:21
Print Friendly, PDF & Email

In questi giorni i due maggiori quotidiani economici italiani Italia Oggi ed il Sole 24 Ore hanno scattato un’instantanea sulla qualità della vita nei capoluoghi di Provincia della Penisola. Una fotografia che tiene conto di diversi indicatori e parametri, anche nuovi, nella quale c’è anche Fermo.

“Dati che, seppur diversi, testimoniano per entrambe le testate e per l’oggetto di indagine una città in crescita – ha commentato il Sindaco Paolo Calcinaro. Da un lato, seppur non conosca le modalità di esecuzione dei sondaggi stessi, esprimo soddisfazione per quanto viene descritto, dall’altro nel constatare che partiamo da dislivelli su servizi come la banda larga e le strutture sanitarie sono a confermare l’impegno massimo e costante su questi due fronti per allinearci a quelli che sono comunque i parametri standard dei servizi che una città di provincia deve saper offrire. Quindi posso già anticipare che per il 2018 riusciremo a coprire l’80% del territorio comunale per la banda larga con prospettive anche per il resto; sul fronte della sanità, come noto, avremo il nuovo ospedale a Campiglione sul quale si è impegnata la Regione che sta lavorando per poter avviare il cantiere. L’impegno è dunque di mantenere gli standard raggiunti, cui vogliamo sommare anche questi due settori a dimostrazione del fatto che la crescita continuerà”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X