facebook twitter rss

La vigilessa Giuliana Belà
saluta Monte Giberto:
“Avete arricchito la mia vita”

MONTE GIBERTO - Il sindaco Palmucci: "In lei precisione e professionalità. E' la donna del 'come sta', domanda che rivolgeva a chiunque"
giovedì 7 dicembre 2017 - Ore 18:00
Print Friendly, PDF & Email

Il sindaco Palmucci con la Belà

L’agente della polizia municipale Maria Giuliana Belà dopo 16 anni di servizio conclude il suo percorso lavorativo al comune di Monte Giberto dove ha voluto salutare tutti organizzando un momento conviviale presso la sala delle volte.
Le sue parole ai presenti: “Ognuno di voi in questi anni mi ha dato qualcosa e vi ringrazio e perché avete arricchito la mia vita”. Il sindaco Giovanni Palmucci, l’amministrazione comunale, i colleghi e tutta la comunità le sono grati per la sua precisione e professionalità, dolcezza “e soprattutto era la donna del ‘come stai’, domanda che rivolgeva a chiunque prendendosi cura dei bisogni degli altri. Le auguriamo di poter godere questo meritato riposo e di essere sempre vicina a Monte Giberto anche se non più in servizio”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X