facebook twitter rss

Si riabbracciano dopo 40 anni,
i bimbi della quinta elementare del ’67
oggi “Cinquantenni di Giuseppina”

PORTO SANT'ELPIDIO - Tutto nasce da una foto di allora. E così Paola Gasparroni e Stefania Baldassarri si mettono all'opera per radunare i loro "vecchi" compagni di scuola, di quella quinta elementare del '67 della scuola Leopardi
venerdì 8 dicembre 2017 - Ore 12:35
Print Friendly, PDF & Email

I “Cinquantenni di Giuseppina”

Dal cassetto rispunta quella foto. E con essa una pioggia di ricordi, belli, emozionanti, puri. Impossibili da ignorare. E così Paola Gasparroni e Stefania Baldassarri si mettono all’opera. Missione impossibile, o quasi. Certo oggi ci sono i social che facilitano, in casi simili, la vita. Ma resta comunque difficilissimo rintracciare quei compagni di scuola dopo ben 40 anni. Ma loro, con un lavoro certosino, centrano l’obiettivo. E così dopo 4 decadi, i bambini della quinta elementare classe ’67, si ritrovano faccia a faccia. E a guidarli, ancora una volta la maestra Giuseppina Brandoni. Emozioni, sorrisi, abbracci interminabili. E anche qualche lacrima come quelle versate da Donatella Ginetti che ha supportato le sue due ex compagne di scuola, oggi amiche per la pelle Paola e Stefania nell’organizzazione. Loro si sentono ancora la quinta elementare della “Giacomo Leopardi” di Porto Sant’Elpidio di via xx settembre. Dopo le scuole ognuno ha preso la propria strada, tanti e tante anche lontano da qui. Ma è bastato un contatto di pochi minuti, al telefono o sui social network per far riaccendere il ricordo, vivissimo, di quell’esperienza “elementare”, indimenticabile. “Tornare a incontrare i nostri compagni di scuola è stato qualcosa di indescrivibile – racconta Donatella Ginetti – siamo stati a pranzo al Fante di Coppe. E che bello rispolverare i ricordi di quelle avventure vissute da bambini quarant’anni fa. Vecchi amori, vecchie complicità, aneddoti ancora vivissimi. Mancava solo il contatto diretto. E ora che lo abbiamo vissuto, ci siamo ripromessi, noi “Cinquantenni di Giuseppina” (in omaggio alla maestra, di rivederci. Di non far passare altri anni e anni prima di sederci nuovamente a un tavolo, tutti insieme. Certo, quattro o cinque dei nostri compagni di scuola sono stati impossibilitati a venire. Ma la prossima volta puntiamo al gran completo”.  I nomi dei “Cinquantenni di Giuseppina” sono Mariastella Seghetti, Orietta Capancioni, Manuela Mercuri, Cinzia Passerini, Stefano Viozzi, Luigi Marinangeli, Giampiero Luciani, Monica Mancini , Paola Gasparroni , Stefania Baldassarri, Alberto Magnani, Sandro Cardarelli, Francesco Curi, Donatella Ginetti, Cristina Sagripanti, Adelmo Biancucci e Keti Biancucci.

g.f.

La classe dei “Cinquantenni di Giuseppina” nel 1967


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X