facebook twitter rss

75 anni di attività per Tomasso Beri, barbiere pedasino: l’omaggio del sindaco Berdini

PEDASO - Colto di sorpresa da questa improvvisata senza preavviso, il sig. Beri non è riuscito a trattenere qualche lacrima di commozione
sabato 9 dicembre 2017 - Ore 11:22
Print Friendly, PDF & Email

“Buongiorno Toma’, oggi non sono qui in veste di cliente ma di Sindaco”. Così giovedì mattina Vincenzo Berdini, Sindaco di Pedaso, assieme al suo Vice Carlo Maria Bruti, si sono presentati alla porta dello studio di Tomasso Beri, storico barbiere pedasino. Oggi, 8 dicembre 2017, ricorrono infatti 75 anni di ininterrotta attività lavorativa per il Sig. Beri che, impeccabile nel suo professionale camice bianco, ha rasato e raffilato le barbe e i baffi di tutti i suoi concittadini da generazioni.
In occasione di questa importante ricorrenza, il Sindaco, assieme all’Amministrazione Comunale tutta, ha voluto omaggiare Tomasso con una targa celebrativa di congratulazioni e auguri per l’importante traguardo raggiunto.
Colto di sorpresa da questa improvvisata senza preavviso, il sig. Beri non è riuscito a trattenere qualche lacrima di commozione. Ma questo non gli ha impedito di tornare prontamente all’opera con forbici e rasoio dai suoi fedelissimi clienti.
“Grazie, mi avete fatto commuovere, adesso dovrò mettere questa targa in bella vista qui nel mio studio!” il suo commento.
“Sono contento per il nostro Tomasso- il commento del Sindaco Berdini – mi fa piacere averlo visto così emozionato. Non mi piacciono le cerimonie fatte in pompa magna, abbiamo preferito non farlo convocare in Comune ma venire noi a trovarlo nel suo studio, senza avergli anticipato nulla. Tutta la nostra comunità si è unita nel fargli le congratulazioni. È importante non dimenticare queste occasioni per onorare chi è anche la memoria storica del nostro paese. Gli auguriamo tutto il meglio per il futuro e per il suo lavoro, che continua a svolgere con lo stesso immutato entusiasmo. Ad maiora!”


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X