facebook twitter rss

Al via il bando per l’Erp sovvenzionata

PORTO SANT'ELPIDIO - Ultimi mesi di lavori prima della consegna delle nuove unità immobiliari in via Isola di Ponza
mercoledì 13 dicembre 2017 - Ore 12:00
Print Friendly, PDF & Email

E’ indetto l’Avviso pubblico per la formazione della graduatoria degli aspiranti assegnatari di alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica Sovvenzionata nel Comune di Porto Sant’Elpidio.
“Possono presentare domanda – spiegano dal Comune – tutti coloro che si trovano nelle seguenti condizioni:

a) essere cittadini italiani o di un Paese appartenente all’Unione europea ovvero cittadini di Paesi che non aderiscono all’Unione europea, titolari di carta di soggiorno o possessori del permesso di soggiorno di durata biennale;

b) avere la residenza o prestare attività lavorativa nel Comune di Porto S.Elpidio;

c) non essere titolari in tutto il territorio nazionale della proprietà, uso, usufrutto o altro diritto reale di godimento di un’altra abitazione adeguata alle esigenze del nucleo familiare che non sia stata dichiarata unità collabente ai fini del pagamento delle imposte comunali sugli immobili. Il requisito si considera posseduto nel caso in cui il titolare del diritto reale non abbia la facoltà di godimento dell’abitazione per effetto di provvedimento giudiziario.

d) avere una condizione economica del nucleo familiare, definita mediante l’Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE) anno 2017 non superiore ad € 11.513,00 (limite stabilito per l’accesso all’edilizia residenziale pubblica). Tale limite è aumentato del 20% per le famiglie monopersonali (€ 13.815,60);

e) non avere avuto precedenti assegnazioni in proprietà o con patto di futura vendita di un alloggio realizzato con contributi pubblici o precedenti finanziamenti agevolati in qualunque forma concessi dallo Stato o da Enti pubblici, salvo che l’alloggio non sia più utilizzabile o sia perito senza aver dato luogo ad indennizzo o a risarcimento del danno.

Le domande possono essere presentate dal 13/12/2017 al 13/01/2018 (per i soli cittadini italiani residenti all’estero il suddetto termine è aumentato di 15 giorni e, quindi, la scadenza è il 28/01/2018). La domanda,con marca da bollo da € 16,00, può essere:
consegnata a mano al Settore Servizi Sociali (presso Villa Murri), che rilascia attestazione di ricevuta;
spedita con Raccomandata A.R. all’indirizzo “Comune di Porto Sant’Elpidio – Via Umberto I n.485 – 63821 Porto Sant’Elpidio (FM); in tal caso è valido il timbro postale di partenza (l’Amministrazione non risponde di eventuali disguidi postali);
spedita mezzo PEC esclusivamente all’indirizzo psesociali@pec.elpinet.it, completa di tutti gli allegati.

L’Avviso integrale e il modello di domanda sono a disposizione presso il Settore Servizi Sociali e sul sito www.elpinet.it”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X