facebook twitter rss

Fiori (FI): “E’ partita la nostra battaglia
in difesa della famiglia”

ASCOLI PICENO - Il responsabile Enti locali di Forza Italia: "bisogna invertire questo modo di immaginare il welfare e rimettere al centro i bisogni degli individui all’interno delle famiglie. Lo stesso Isee va rimodulato per agevolare i nuclei familiari. Assenza di posti negli asili nido, scarsa assistenza agli anziani, difficoltà nella presa in carico delle fragilità o delle disabilità anche temporanee, sono alcuni dei problemi ai quali ciascuno di noi deve quotidianamente cercare di far fronte"
giovedì 14 dicembre 2017 - Ore 11:19
Print Friendly, PDF & Email

“Parte da Ascoli la battaglia di Forza Italia in difesa della famiglia”. A comunicarlo in una nota è il responsabile degli Enti Locali di FI Marcello Fiori a margine della giornata di formazione sulle politiche famigliari “Più forte la famiglia più forte l’Italia”, ad Ascoli Piceno presso la Sala della Regione alla presenza, tra gli altri, del sindaco di Ascoli e presidente dell’Istituto per la Finanza e l’Economia Locale Guido Castelli e del presidente del Forum Nazionale delle Associazioni Familiari Gianluigi De Palo. “L’obiettivo di questa iniziativa – spiega Fiori – è contribuire a redigere un programma di politiche sociali da attuare in tutti i Comuni amministrati da Forza Italia. Il welfare locale, strumento importantissimo di redistribuzione del reddito e di sostegno alle fasce più fragili della popolazione, va completamente ripensato. I Comuni, oggi più che mai, sono chiamati a uno sforzo per venire incontro ai cittadini partendo dal nucleo fondante della società, la famiglia. Troppo spesso, infatti, le politiche sociali vengono pensate e tarate sulla base di necessità individuali. Ma – prosegue Fiori – oggi più che mai bisogna invertire questo modo di immaginare il welfare e rimettere al centro i bisogni degli individui all’interno delle famiglie. Lo stesso Isee va rimodulato per agevolare i nuclei familiari. Assenza di posti negli asili nido, scarsa assistenza agli anziani, difficoltà nella presa in carico delle fragilità o delle disabilità anche temporanee, sono alcuni dei problemi ai quali ciascuno di noi deve quotidianamente cercare di far fronte. Il compito dei Comuni – conclude Fiori – è schierarsi dalla parte delle famiglie con politiche attive e concrete di sostegno al reddito e di giustizia sociale. Forza Italia e i suoi amministratori intendono raccogliere questa sfida elaborando un programma innovativo e realizzabile”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X