facebook twitter rss

Onore per i giovani bikers fermani
a Fae di Oderzo, Gorizia
e San Michele dei Mucchietti

CICLOCROSS - Bici giovanili marchigiane ancora agli onori delle cronache nel lungo ponte dell’Immacolata che ha proposto ben tre appuntamenti agonistici consecutivi nel Nord Italia, con la specialità autunnale ed invernale delle due ruote
giovedì 14 dicembre 2017 - Ore 03:29
Print Friendly, PDF & Email

Eleonora Ciabocco al traguardo di San Michele dei Mucchietti

FAE DI ODERZO (TV) – L’8 dicembre in Veneto,  in occasione del Ciclocross del Ponte, ecco la gran prova di forza per Eleonora Ciabocco (Team Di Federico) con un margine attorno al minuto sulle dirette avversarie Martina Recalcati (Lissone Mtb) e Benedetta Brafa (Melavì Focus Bike).

A ben figurare anche Gabriele Torcianti (Bici Adventure Team – 4°allievi secondo anno) e Sara Rossi (Team Di Federico – 7°juniores donne).

In Friuli Venezia Giulia, sabato 9 dicembre, bella esperienza in occasione del Trofeo Città di Gorizia con una selezione di ragazzi marchigiani formata dall’esordiente Leonardo Calcabrini (Ciclistica Recanati), dagli allievi Federico Bracci (Scap Trodica di Morrovalle), Filippo Bucci (Pedale Chiaravallese), Daniele Pellegrini (Pedale Chiaravallese), Giorgia Simoni (OP Bike Porto Sant’Elpidio), Siro Stopponi (Gruppo Ciclistico Matelica) e dallo juniores Giovanni Schiaroli (Pedale Chiaravallese) che hanno avuto l’opportunità di provarsi su un percorso molto tecnico e di confrontarsi con i migliori specialisti a livello nazionale.

In Emilia Romagna, a San Michele dei Mucchietti alle porte di Sassuolo, domenica 10 dicembre la quinta prova del Giro d’Italia Ciclocross ha consacrato ancora ad alti livelli Eleonora Ciabocco che ha fatto cinque su cinque avendo la meglio su Rebecca Pavanello (Mosole) e Margherita Beatrice Oggero (Elba Bike Scott) nonostante un guasto meccanico patito al penultimo giro di gara e portandosi a casa la vittoria finale al GIC con una prova d’anticipo.

Degni di nota gli ottimi piazzamenti nella top 15 riportati da Gabriele Torcianti (Bici Adventure Team – 6°allievi), Giorgia Simoni (OP Bike Porto Sant’Elpidio – 5°donne allieve), Sara Rossi (Team Di Federico Pink – 7° juniores), Anthoni Silenzi (OP Bike Porto S.Elpidio – 12°esordienti), Marcello Merlino (D’Amico Utensilnord – 13°open), Pietro Pavoni (Team Co.Bo. Pavoni – 14°open), Giovanni Filippo Raimondi (Raven Team – 4°fascia amatoriale 2/over 45 e secondo tra i master 4) e Andrea Pasquarella (Team Co.Bo. Pavoni – 15°fascia amatoriale 1/under 45).

Giorgia Simoni sul tracciato di Gorizia


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X