facebook twitter rss

Alla scoperta dei mercatini di Natale: sempre più forte il legame tra Fermo e Ansbach

GEMELLAGGIO - Nei giorni scorsi l’associazione fermana “Amici di Ansbach” ha fatto tappa in Germania in occasione dei mercatini
venerdì 15 dicembre 2017 - Ore 15:24
Print Friendly, PDF & Email


Un legame solido che dura tutto l’anno e che con delle iniziative ad hoc testimonia la vicinanza e l’amicizia fra Fermo ed Ansbach. L’occasione è stata, nei giorni scorsi del Ponte dell’Immacolata, la trasferta in Germania degli aderenti all’Associazione fermana “Amici di Ansbach”, presieduta da Francesco Gismondi che ha visitato per l’11° anno i mercatini natalizi della città gemellata con Fermo, con rotte anche verso Norimberga, Monaco e Rottenburg.

Il gruppo composto da una cinquantina di componenti, fra cui persone del territorio del Fermano non associate ma egualmente interessate a conoscere la realtà di Ansbach, ha anche incontrato il Sindaco Carda Seidel.

Del gruppo fermano ha fatto parte anche una delegazione di 11 alunni del Liceo “A. Caro” di Fermo che studiano la lingua tedesca e che con questa occasione hanno conosciuto i loro coetanei del Liceo di Rottemburg per avviare uno scambio culturale fra le due realtà formative e didattiche di egual indirizzo.

Un rapporto consolidato con la gemellata Ansbach quello di Fermo da ben 11 anni, che si è sviluppato e si sviluppa ancora su più fronti, da quello turistico a quello culturale, da quello sportivo alle collaborazioni con la Protezione Civile.

Un legame con la città tedesca curato con la preziosa collaborazione dell’Associazione “Amici di Ansbach” e del Presidente Francesco Gismondi che il Sindaco Calcinaro ha sempre occasione di ringraziare per l’impegno e la passione con cui promuovono il buon nome e l’immagine della Città di Fermo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X