facebook twitter rss

Futura 96 sconfitta a tennis dall’Aurora,
natale amaro come lo scorso anno

PROMOZIONE - Fermani avanti per ben due volte ma sempre recuperati e alla fine sorprendentemente surclassati. Finisce 6-2 con la tripletta di Chornopyshchuk, le due reti di Di Francesco e il gol da calcio d'angolo di Caculi. Risultato simile a quello dello scorso anno a Portorecanati
sabato 16 dicembre 2017 - Ore 23:03
Print Friendly, PDF & Email

TREIA (MC) – Ormai non è una novità. Il Natale in casa Futura 96 è avaro di regali. Il 17 dicembre dello scorso anno gli allora uomini di Maurizio Di Clemente persero 5-1 in casa del Portorecanati. Il 16 dicembre di quest’anno la formazione allenata da Matteo Calva torna a casa da Treia con un tennistico 6-2.

Fermani avanti con Bartolini (bestia nera della compagine di Treia), Chornopyshchuk sigla l’1-1, Mannozzi dà il nuovo vantaggio, ma Caculi pareggia direttamente dalla bandierina. Da lì in poi è solo Aurora: il 3-2 è di Chornopyshchuk, poi c’è la doppietta di Ariel Di Francesco e infine il punto esclamativo lo mette ancora Roman Chornopyshchuk con la tripletta personale.

La Futura si inceppa nella seconda sconfitta consecutiva (quarta stagionale) e probabilmente la più pesante, sia per come è arrivata, con i fermani avanti ben due volte, sia per il morale, che sicuramente ne risentirà.

La sosta servirà alla compagine di Capodarco per recuperare tutti gli effettivi, dimenticare la brutta debacle e ricaricare le pile per affrontare la seconda parte di stagione sulla falsa riga della prima. Appuntamento a domenica 7 gennaio quando al Postacchini arriverà il Montecosaro, altra squadra dal recente passato simile alla Futura.

Leonardo Nevischi


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X