facebook twitter rss

“Una notte tra tante”, torna il gruppo teatrale Ragazzinscena

PORTO SAN GIORGIO - “Una notte tra tante”, scritto e diretto dall’attore e regista Luca Vagnoni e ispirato al “Canto di Natale” di Dickens, vede lo stesso Vagnoni nei panni del protagonista, il vecchio e avido Ebenezer Scrooge.
mercoledì 20 dicembre 2017 - Ore 12:35
Print Friendly, PDF & Email

Dopo il successo dello scorso anno, con “Pan – La magia non finisce mai”, il gruppo teatrale “Ragazzinscena” torna a calcare il palco del teatro di Porto San Giorgio, per un nuovo show: si terrà domani giovedì 21 dicembre (ore 21).
“Una notte tra tante”, scritto e diretto dall’attore e regista Luca Vagnoni e ispirato al “Canto di Natale” di Dickens, vede lo stesso Vagnoni nei panni del protagonista, il vecchio e avido Ebenezer Scrooge.
Scrooge odia il Natale e ha preferito i soldi agli affetti. Ma una notte la visita di tre Spiriti (anzi quattro) lo cambierà in maniera irreversibile con conseguenze imprevedibili. Ad intepretare lo spettacolo ci sarà un cast di tutte le età: Clarita Baldoni (che è anche direttrice musicale dello spettacolo), Manuel Coccia, Lorenzo Angelici, Nicola Montefiori, Giulia Guidarelli, Mattia Roso, Loris Armandini, Verde Ottavia Castelli, Alice Armandini, Mariasole Ricci, Adriana Vella, Stefano Acciarri, Francesca Siragusa (coreografa dello spettacolo), Pietro Amatucci, Stefania Pieroni, Giovanna Moretti, Alida Gatti, Rosita Ferracuti, Francesca Bonanno, Laura Melzi, Simone Amabili, Silvia Vagnoni, Emmanuel Pagani Alessia Rivosecchi (responsabile anche dei trucchi di scena).
Aiuto regia è Silvia Crescenzi; la scenografia è stata realizzata dalla Coop. Artemista di Fermo, assieme ad alcuni richiedenti asilo dello Sprar, in collaborazione con Nicola Montefiori. Uno spettacolo a tema natalizio, adatto a tutte le età, inserito nel calendario delle manifestazioni natalizie sangiorgesi e promosso in collaborazione con Assessorato alla Cultura e Assessorato alle Politiche giovanili e Sociali del Comune di Porto San Giorgio. Il biglietto ingresso unico, ha un costo di 7 euro. Il ricavato della serata andrà a sostegno dei progetti idrici di Cvm (Comunità Volontari per il Mondo) in Etiopia, per riuscire a portare acqua a 25.000 persone.
E’ possibile prenotare i biglietti telefonando ai seguenti recapiti: Luca Vagnoni (3473355801), Orsola Bernardo (3403747403) e Clarita Baldoni (3477739996).


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X