facebook twitter rss

La panoramica sul basket fermano,
dalla Serie A2 alla Promozione

PALLACANESTRO - Nuova impresa per la XL Extralight. Naufraga la Malloni. Impresa fallita per la Sutor, mentre l'Icubed domina in trasferta e la Virtus migliora ma non riesce a decollare. Avvincente la lotta in vetta alla Promozione Marche
giovedì 21 dicembre 2017 - Ore 20:58
Print Friendly, PDF & Email

Ceccarelli guida la sua Poderosa in un time out al PalaSavelli

FERMO – Prosegue la nostra rassegna sulla palla a spicchi della provincia.

LEGA A DUE

Non finisce di stupire la Poderosa Montegranaro che affonda anche la navigata Fortitudo Bologna e per la prima volta stagionale conquista il secondo posto solitario ed accorcia a quattro la distanza dalla capolista Trieste che è incappata nel primo stop stagionale. Vittoria casalinga anche per la corregionale Aurora Jesi che conserva la sesta piazza delle otto utili per la conquista dei playoff. Prossimo appuntamento sabato 23 dicembre con la XL Extralight che viaggerà alla volta della gelida Udine e jesini che saranno impegnati a Forlì.

SERIE B

Disastro Malloni Porto Sant’Elpidio a Bisceglie con soli 46 punti realizzati che sconfitti li fa scendere in sesta posizione. Bene due delle quattro formazioni marchigiane. Vincono Senigallia, che sale sul terzo gradino, e Civitanova. Sconfitta Recanati, dall’imbattuta capolista San Severo, raggiunta in graduatoria dai vallesini, e Fabriano. Anche questo torneo proseguirà sabato prossimo con i calzaturieri che ospiteranno il Matera.

Girone Marche SERIE C SILVER

Infrasettimanale ieri sera per chiudere il girone di andata prima di riprendere il viaggio di ritorno ad inizio 2018 con il programma che prevedeva l’attesissimo match tra la neo promossa rivelazione Sutor Montegranaro ed i capoclassifica Il Campetto Ancona con un solo passo falso in questa prima fase di stagione. Veregrensi usciti però battuti dal proprio parquet. Benissimo l’Icubed Pedaso che conquista il palas leopardiano della Pallacanestro Recanati. Continua a crescere la giovanissima Virtus Porto San Giorgio, ma il regalo natalizio del primo successo stagionale svanisce nei minuti finali contro la Sambenedettese Basket. Sutor e Pedaso che chiudono il giro di andata a pari merito sul terzo gradino, mentre i sangiorgesi sono sempre ultimi a zero punti.

PROMOZIONE REGIONALE

GIRONE C

Ancora una sconfitta per il San Crispino Porto Sant’Elpidio che resta all’ultimo posto con due punti in compagnia del Castelfidardo.

GIRONE D

Situazione esplosiva in testa alla classifica con ben cinque formazioni appaiate: Il Picchio Civitanova che dovrà però recuperare un incontro, le due formazioni portoelpidiensi dello Sporting e della Faleriense, con loro Amandola Basket e Storm Ubique Ascoli, due gradini più indietro troviamo la Sangiorgese 2000, seguita da La Tela Campofilone e da Pedaso Basket e Pallacanestro Porto Sant’Elpidio.

Tiziano Vesprini


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X