facebook twitter rss

Via Leopardi riapre in tempi record, il punto di Franchellucci: “Procedono bene anche i lavori per la piazza e il Gigli”

PORTO SANT'ELPIDIO - Il sindaco: "La ditta sta lavorando affinché, entro l'anno, venga completata la pavimentazione davanti all'uscita di via Principe Umberto"
giovedì 21 dicembre 2017 - Ore 12:42
Print Friendly, PDF & Email

 

Via Leopardi completata

di Paolo Paoletti

Da una parte la consegna anticipata dei lavori di Via Leopardi (riaperta ieri) sotto il periodo delle feste per agevolare la viabilità e l’accesso ai locali commerciali. Dall’altra la soddisfazione del primo cittadino di Porto Sant’Elpidio Nazareno Franchellucci, per dei lavori che, giorno dopo giorno, stanno dando sempre più  una nuova identità al cuore della città.  E proprio con il sindaco abbiamo fatto il punto sullo stato dei lavori e su quelle che saranno le prossimo tappe del crono programma, prima tra tutte la nuova pavimentazione all’uscita di via Principe Umberto.

“Per ciò che riguarda il borgo marinaro nord – spiega Franchellucci – ieri sera ha riaperto via Leopardi permettendo così un più agile movimento, per la viabilità nord-sud, nel periodo natalizio. Lavori che sono stati consegnati in anticipo rispetto alla previsione in modo da risolvere anche quelle problematicità che erano legate  alla chiusura. Penso che sia una cosa positiva. Sempre al borgo marinaro nord, come d’accordo con i commercianti, dopo l’8 gennaio riprenderanno i lavori sull’ultimo tratto di Via Principe Umberto”.

Per quanto riguarda Piazza Garabaldi il primo cittadino esprime soddisfazione: “I lavori stanno andando molto bene e in maniera rapida. La ditta sta lavorando affinché, entro l’anno, venga completata la pavimentazione davanti all’uscita di via Principe Umberto in modo di permettere alla viabilità di poter sfociare anche da quella parte e consentire alle auto di raggiungere Via Marinai d’Italia, il lungomare, via Mameli e successivamente Faleria e Trieste. Questo dovrebbe avvenire, se tutto va bene e non ci sono problemi legati al meteo, entro la fine dell’anno”.

Per quanto riguarda il  Gigli : “Anche qui i lavori stanno andando avanti in maniera molto rapida e spedita. Questa mattina abbiamo prelevato la macchina per le proiezioni che inserita all’interno del cinema. Un pezzo storico che la proprietà ha deciso di donare al comune (leggi l’articolo). Per ora l’abbiamo depositata in un luogo sicuro e, una volta ripulita, troverà occasione di essere esposta nel nuovo polo culturale del Gigli, probabilmente all’interno della biblioteca che rappresenta un pezzo di storia e  che è stata una delle destinazioni di quel cinema”.

I lavori in piazza Garibaldi


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X