facebook twitter rss

”La Voce e l’Anima”,
l’appuntamento concertistico
di Santo Stefano

CONCERTO - Anna Maria Braconi e Fausto Bongelli, rispettivamente soprano e pianoforte, il suggestivo duo che si esibirà martedì 26, alle 17.00, presso l'auditorium Billè sito in via dell'Università a Fermo
sabato 23 dicembre 2017 - Ore 16:41
Print Friendly, PDF & Email

Fausto Bongelli, pianista

FERMO –  “La voce e l’anima” è l’eloquente titolo del tradizionale concerto del 26 dicembre all’auditoriuum Billè (ore 17.00), organizzato da Comune, Gioventù Musicale e Accademia Musicale Annio Giostra.

Un appuntamento che promette emozioni profonde con due musicisti di grande sensibilità artistica, il soprano Anna Maria Braconi e il pianista Fausto Bongelli. Alcuni dei più intensi brani per soprano e pianoforte  si alterneranno a pagine per pianoforte solo di grande fascino. La parte vocale spazia dalle romanze di Tosti a Puccini con la celeberrima “Vissi d’arte” dalla Tosca fino al Canto di Natale di Adam. Il pianoforte solista interpreterà in recital composizioni di particolare gradevolezza oltre che impegno tecnico interpretativo, da Poulenc ai valzer di Shostakovic al Preludio di Franck per concludere con un omaggio ad un grande musicista conterraneo, Alaleona con la sua Zampognata.

 

 

Anna Maria Braconi, soprano

Nata a Fermo, spinta da una grande passione per il canto, ha iniziato gli studi musicali diplomandosi presso il Conservatorio”G. Rossini” di Fermo. Si e’ perfezionata poi con vari Maestri: Sena Jurinac, Virgineo Puecher, Claudio Desderi, Maurizio Arena,Raina Kabaiwanska. Ha fatto parte dell’organico del Coro Bellini di Ancona come Artista del Coro per le stagioni Arena Sferisterio di Macerata negli anni 1986\87\88.

Nel 1989 e’ entrata a far parte nel Coro del Gran Teatro la Fenice di Venezia. Contemporaneamente si e’ potuta dedicare ad attività solistica, debuttando diversi ruoli: per il Festival di Fermo, Dido in “Dido and Aeneas” di H. Purcell, Trappolina ne “La Romanziera e l’Uomo Nero” di G. Donizetti, Diane nell’ “Acteon” di M. A. Charpentier, Adina in “Elisir d’Amore”, la Contessa ne “le Nozze di Figaro” di W.A. Mozart, Leonora ne” Il Trovatore” al Festival di Ceboksary in collaborazione con il Teatro Bolshoi di Mosca.

Nel 2000 al Teatro Sociale di Rovigo e’ stata di nuovo interprete nel ruolo di “Trappolina” per la regia di Michele Placido. Nello stesso anno ha interpretato una edizione critica del Miserere di A. Allegri curata dla M. Cesare Greco per l’Associazione Leopardi Dittajuti.

Nella stagione 2011 del Gran Teatro la Fenice di Venezia e’ stata interprete nel ruolo di Ines ne “Il Trovatore”. Oltre all’attività con la Fondazione Teatro la Fenice, ha svolto e svolge tutt’ora attività concertistica prediligendo il repertorio operistico e sacro: collabora con gruppi ed istituzioni musicali sia marchigiani che nazionali.

 

 

Fausto Bongelli, pianoforte

Ha presentato opere nei principali Festivals tra i quali: XXI Aspekte Festival al Mozarteum di Salisburgo, Accademia Chigiana di Siena, Hochscule di Wüzburg, Biennale di Venezia, Angelica di Bologna, Incontri con il compositore di Madrid, Roma Europa Festival, Fondazione Cini Venezia,Università di Leon, Milano Musica, Rassegna di Nuova Musica di Macerata, Incontri Musicali Romani, Settembre Musica di Torino e Nuova Consonanza di Roma.

Considerato interprete di rilievo della Nuova Musica, si dedica con particolare interesse ed impegno culturale alla produzione contemporanea; ha eseguito più di 200 prime esecuzioni assolute ed italiane di: E.Brown, F.De Rossi Re, L.De Pablo, J.Dillon, J.Estrada, M.Feldman, L.Harrison, F.Mencherini, C. Nancarrow, F.Rzewski, S.Sciarrino, S.Scodanibbio, G.Schuller, T.Tesei etc.

Ha effettuato tournèe in Austria, Germania, Spagna, Croazia, Francia, Ungheria, Finlandia, Turchia  e sue esecuzioni sono state trasmesse dalla Rai, Radio National de España, Radio Colonia e Radio Saarbrüken-Germania, Klassikaraadios-Estonia, Radio Charts-Canada, Yle radio-Finlandia, Radio National – Messico, New Classical Radio-Tennesse (Usa), Radio Belga, Radio France  e Radio Svizzera-Italiana.

Ha pubblicato 24 cd per alcune tra le più importanti case discografiche del mondo; ha inciso per Naxos (Hong Kong), New Albion (Usa), Col legno (Austria), Rca (Spagna), Wergo (Germania), Ricordi e  Stradivarius (Milano), Rai-Trade, Edipan e Vdm (Roma). I suoi dischi sono stati recensiti da: American Record Guide, Amadeus, Classic Voice, Guardian, Music Web International, Ritmo, Suonare News, Giornale della Musica ed Evolution Music.

E’ autore del libro “Pianoforte e Isometria” che ha suscitato notevole interesse per i concetti innovativi e per la particolare visione dell’approccio muscolare della tecnica pianistica.

 

Il soprano Anna Maria Braconi


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X