facebook twitter rss

Portare la musica nei quartieri di Fermo: la Junior Band omaggia San Tommaso di Canterbury

FERMO - Il concerto è in programma venerdì 29 dicembre alle ore 21 con ingresso libero presso la chiesa di Lido San Tommaso con musiche di Mozart, Leyden, Corelli
giovedì 28 dicembre 2017 - Ore 16:35
Print Friendly, PDF & Email

di Alessandro Giacopetti

La notizia era stata anticipata dal vicesindaco e assessore alla Cultura Francesco Trasatti proprio in precedenti conferenze stampa svolte nella sede del Pergolesi: all’interno di una collaborazione tra Comune e Conservatorio di Fermo, gli allievi porteranno la propria musica al di fuori delle mura dell’istituto per aprirsi alla popolazione del capoluogo. Domani arriva la prima data ufficiale di una serie di concerti che man mano toccheranno tutti i quartieri.

Un concerto in occasione di San Tommaso di Canterbury è in programma venerdì 29 dicembre alle ore 21 con ingresso libero presso la chiesa intitolata proprio al santo di origini inglesi situata nella zona costiera di Lido San Tommaso. Saranno i giovani componenti dell’orchestra d’archi Junior del Conservatorio Pergolesi, diretti dal maestro Donato Reggi, a suonare musiche di Mozart, Leyden, Corelli. L’iniziativa è organizzata dal Conservatorio e dal Comune di Fermo con il patrocinio della Provincia e il sostegno di Carifermo spa e Fondazione Carifermo.

Sabato 30 dicembre alle 21.15 alla chiesa di Sant’Alessandro sarà la volta del quartetto d’archi junior composto da Alice di Monte e Giulia Durante ai violini, Giulio Tassotti alla viola, Valentina Verzola al violoncello. Lo stesso quartetto si esibirà martedì 2 gennaio 2018 nella chiesa di Sant’Antonio da Padova.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X