facebook twitter rss

Soffre la Poderosa contro l’Andrea
Costa ma conquista la vittoria

SERIE A2 - Dominano la prima parte della gara i gialloblù per poi rischiare grosso durante il terzo tempo. Portano a casa una vittoria importante i ragazzi di coach Ceccarelli
sabato 30 dicembre 2017 - Ore 22:07
Print Friendly, PDF & Email

di Nunzia Eleuteri

PORTO SAN GIORGIO – Gara importantissima quella di stasera al PalaSavelli tra Poderosa Montegranaro e Andrea Costa Imola per la corsa alla partecipazione della Coppa Italia. La squadra romagnola è reduce dalla vittoria in casa contro Treviso mentre la veregrense esce da una sconfitta contro Udine. Solo 6 punti separano le due agguerrite formazioni che sul parquet rivierasco sono pronte per la sfida.

IL TABELLINO

XL EXTRALIGHT MONTEGRANARO 79: Powell 14, Corbett 18, Amoroso 28, Rivali 0, Campogrande 5, Zucca 2, Gueye 6, Maspero 2, Treier 4, Scocco NE, Angellotti NE. All. Gabriele Ceccarelli

ANDREA COSTA IMOLA 70: Maggioli 6, Gasparin 5, Alviti 16, Penna 16, Wilson 14, Wiltshire NE,  Rossi 0, Bell 11, Turrini, Toffali 0, Simioni 2, Cai NE, Turrini NE. All. Demis Cavina

ARBITRI: Gianluca Sardella, Antonio Bartolomeo, Daniele Valleriani

PARZIALI: 26 – 23; 20 – 12; 15 – 21; 18 – 14

LA CRONACA

Ha inizio la gara con 2 punti messi a segno da La Marshall Corbett a cui risponde Imola con due consecutivi tiri da tre. I primi minuti scorrono in assoluta parità. E’ Capitan Amoroso a portare in vantaggio la Poderosa 17 a 14 dopo 7 minuti di gioco. Il primo quarto scorre tra piccoli vantaggi e parità e si conclude sul punteggio di 26 a 21.

Il saluto di un gruppo compatto al termine della sfida vinta con merito

Bella ripresa della XL Extralight che distanzia l’Andrea Costa 29 a 23. E’ Luca Campogrande a mettere a segno 3 punti che comportano un altro passo in avanti per Montegranaro. Dopo 6 minuti di gioco sul tabellone lampeggia il punteggio di 34 a 25. Ma i ragazzi di coach Ceccarelli iniziano a perdere troppe occasioni e Imola ne approfitta per accorciare le distanze. I gialloblù reagiscono e mantengono comunque un buon vantaggio. E’ poi Valerio Amoroso, con ben due triple consecutive, a portare la Poderosa sul punteggio di 46 a 33 ad un minuto dalla fine del secondo tempo. Le squadre vanno a riposo sul 46 a 35.

Il terzo tempo continua a vedere la squadra di casa avanti di ben 15 punti: 57 a 42 dopo 5 minuti di gioco. Inarrestabili i ragazzi di Ceccarelli che dominano la partita e danno davvero l’impressione di divertirsi. Imola approfitta così di qualche distrazione di troppo per recuperare e portarsi a soli 8 punti di distacco ad un minuto dalla fine del terzo tempo che si chiude, con tensione, sul pericolosissimo 61 a 56.

Il quarto periodo inizia con un ritmo diverso per i veregrensi ma Imola non demorde: 66 a 60 dopo 3 minuti di gioco. L’atmosfera al PalaSavelli si fa sempre più tesa ma Montegranaro riesce a mantenere la calma e a segnare punti decisivi. A 3 minuti dal fischio finale il punteggio è di 73 a 67. Danno spettacolo Amoroso e Powell con due canestri consecutivi che riportano la Poderosa a 10 punti di vantaggio alleggerendo l’atmosfera. A 30″ dalla fine la Poderosa domina 79 a 70: punteggio con cui si conclude l’incontro. La XL Extralight vince così contro Andrea Costa Imola al PalaSavelli di Porto San Giorgio una importante e decisiva partita di campionato.

 

Fotogallery

Fotogallery Silvia Remoli

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X