facebook twitter rss

Travolto da un treno alla stazione,
si rafforza l’ipotesi del tragico incidente

PORTO SANT'ELPIDIO - A far perdere valore all'ipotesi del possibile gesto estremo un biglietto di ritorno per Porto San Giorgio trovato nel taschino dell’uomo che dimostra come volesse far ritorno a casa. 
sabato 30 dicembre 2017 - Ore 11:28
Print Friendly, PDF & Email

 

Svolta nelle indagini sulla tragedia di mercoledì alla stazione di Porto Sant’Elpidio. La morte del 45enne sangiorgese travolto dal treno attorno a mezzogiorno potrebbe essere stato un tragico incidente.  magistrato ha firmato il nulla osta per riconsegnare il corpo ai famigliari di V. R..

Tutto faceva presupporre a un’azione volontaria ma gli inquirenti non hanno trascurato l’accidentalità. A far perdere valore all’ipotesi del possibile gesto estremo un biglietto di ritorno per Porto San Giorgio trovato nel taschino dell’uomo che dimostra come volesse far ritorno a casa.

“Non è chiara l’intenzionalità” dice la polizia ferroviaria di San Benedetto e spiega perché. Il sangiorgese era seduto sul marciapiede con le gambe rivolte verso i binari, si reggeva a malapena, forse aveva bevuto. Secondo una possibile ricostruzione l’uomo si è sporto barcollando con la testa in avanti mentre passava il convoglio. Chi si butta sotto un treno non sporge solo la testa in avanti. Forse ha perso l’equilibrio e questo è stato per lui fatale.

ARTICOLI CORRELATI

Tragedia alla stazione, uomo travolto da un treno


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X