facebook twitter rss

Impianti sportivi: proroga di sei mesi
per tutte le convenzioni in scadenza

PORTO SAN GIORGIO – E’ quanto ha deciso la giunta Loira riassegnando la gestione degli impianti sportivi alle associazioni che ne hanno la concessione. Termine ultimo 30 giugno 2018
domenica 31 dicembre 2017 - Ore 15:18
Print Friendly, PDF & Email

di Sandro Renzi

Proroga di sei mesi per tutte le convenzioni in scadenza. E’ quanto ha deciso la giunta Loira riassegnando la gestione degli impianti sportivi alle associazioni che ne hanno la concessione. Termine ultimo 30 giugno 2018. E questo per garantire una continuità delle attività sportive e delle stagioni già avviate. Ad essere interessati dalla delibera approvata qualche giorno fa sono il campo sportivo di via Marsala, quello di via D’Annunzio e quello di via Marche, le palestre annesse alle scuole Rosselli, De Amicis e Nardi, il Circolo tennis, il bocciodromo, la polisportiva Ala Azzurra di via delle Regioni, la palestra Baldassarri, la palestra sottotribuna e l’antistadio campo sportivo nuovo.

Per ciascuna struttura le convenzioni sono scadute il 31 dicembre, salvo che per il PalaSavelli oggetto di proroga dallo scorso 31 ottobre. Si tratta di impianti che, a detta della stessa giunta, non risulta conveniente per motivi organizzativi e tecnici gestire direttamente. Oltre ai costi, infatti, il comune dovrebbe provvedere anche ad assicurare una adeguata presenza di personale. Da qui la scelta di affidare a terzi la gestione. Ma le convenzioni vengono a scadere a cavallo delle stagioni avviate il 1 settembre. Impossibile quindi revocarle o tanto meno interromperle. Ecco la decisione di prorogarle di sei mesi. Nel frattempo però gli uffici attendono gli indirizzi necessari alla predisposizione dei nuovi bandi di gara relativi a ciascun impianto sportivo. Anche in questo caso l’esecutivo Loira ha stabilito di affidare alla Stazione unica appaltante della provincia di Fermo il compito di effettuare le selezioni per la scelta dei nuovi concessionari che gestiranno gli impianti per i prossimi sette anni. Sono invece undici gli anni di gestione riconosciuti a chi gestirà il campo sportivo nuovo il cui canone concessorio annuo è di 8.500 euro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X