facebook twitter rss

“Presepi in Vetrina”, il più bello
è quello della farmacia Lattanzi

SANT'ELPIDIO A MARE - Commercianti in festa per la premiazione del quarto concorso per le vetrine di Natale. Oltre 70 partecipanti. L'Academia Elpidiana: "Un successo e un segno di grande collaborazione"
venerdì 5 gennaio 2018 - Ore 15:54
Print Friendly, PDF & Email

 

Il presepe premiato

Più che una cerimonia è stata una festa la premiazione dei vincitori del quarto concorso “Presepe in Vetrina” organizzato dall’Academia Elpidiana con il patrocinio della Confcommercio svoltasi nell’Auditorium del Casale CS Sport.
“Un valore e un pretesto per essere più comunità” ha detto nel suo saluto il presidente Giovanni Martinelli, che ha sottolineato il successo della manifestazione, che ha visto l’adesione di oltre 70 commercianti elpidiensi. Ai tanti intervenuti si sono rivolti anche l’arciprete don Enzo Nicolini, il rappresentante del Comune Roberto Gallucci, la responsabile Confcommercio Maria Teresa Scriboni.
Il coordinatore tecnico della manifestazione, il maestro presepiaro Giacomo Rosetti, ha elogiato tutti i partecipanti per la qualità del loro lavoro, sottolineando la difficoltà nel fare una classifica.
Il premio per il miglior presepe è andato alla Farmacia Lattanzi, seguita, nell’ordine, da dall’Autoscuola Bonifazi e dalla Parrucchieria Lapponi.
Tanti premi speciali assegnati: per la “Grande Vetrina” a Alimentari Franco Liberati, B6o Intimo, Frutta e verdura Consuelo Renzi; per il “Presepe creativo” a Pescheria “viale Roma”, Pizzeria “La Contesa”, Macelleria Berducci; per il “Presepe di tradizione” a Pan del Re, Ferramenta Ciccola, Foto Paparini; per il “Presepe originale” a Già-Carta, La Bottega di Laura, Gianfranco Fashion. A tutti diplomi e pubblicazioni di storia locale. Un vero successo.

I vincitori (farmacia Lattanzi) con il presidente Martinelli e Scriboni (Confcommercio)

Gli organizzatori e le autorità

Tutti i premiati

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X