facebook twitter rss

Doppia discesa delle befane con sorpresa, in una piazza gremita (FOTO)

FERMO - Per due volte le giovani "vecchiette" si sono calate con corde e sacche piene di dolci. Ad annunciare una delle discese è stato un ospite d'eccezione, in questi giorni in città con il suo spettacolo
sabato 6 gennaio 2018 - Ore 19:44
Print Friendly, PDF & Email

di Alessandro Giacopetti

Una piazza piena e tanti bambini con il naso all’insù ad attendere la spettacolare discesa delle befane. Questa la cornice del 22esimo congresso internazionale delle befane, svolto nella piazza del Popolo di Fermo. Un sabato 6 gennaio, giorno dell’Epifania, iniziato poco dopo le 15 quando le Befane si sono riunite per far partire il programma di giochi e animazioni per bambini, accompagnati da genitori e nonni. Mentre dal palco situato di fronte al loggiato di San Rocco proseguiva la musica e l’animazione, poco dopo le 17, dalle finestre del secondo piano del palazzo comunale sono spuntate le sacche nere del Club Alpino Italiano, portate da dinamiche befane le cui discese lungo le corde sono state seguite dallo sguardo dei molti presenti tra cui il sindaco Paolo Calcinaro, il vice Francesco Trasatti, l’assessore alle Politiche Sociali, Mirco Giampieri, quello allo Sport, Alberto Scarfini e vari consiglieri comunali.

Atterrate sui sampietrini della piazza hanno distribuito dolci ai piccoli che avevano assistito allo spettacolo. Ad annunciare la prima delle due discese è stato un ospite d’eccezione, il cantante Paolo Belli, ospite stasera al teatro dell’Aquila con il suo spettacolo. Altre befane hanno pattinato sulla pista di ghiaccio. L’animazione è stata curata dagli operatori della Ludoteca del Riuso – Riù mentre in piazza hanno trovato posto stand di associazioni. A partecipare sono stati anche alcuni Centri Sociali. Al 22esimo congresso internazionale delle befane hanno collaborato: Croce Rossa, asd Fermo 85, Centro Sociale Salvadori, San Girolamo, Villa Vitali, Salvano, San Marco, Campiglione, Ete Caldarette, Tirassegno, Sistema Museo, Lega Navale, Psiche 2000, Club alpino Italiano.

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X