facebook twitter rss

La Befana U14 atterra
sul parquet di Pedaso

BASKET - Sei formazioni giovanili impegnate quest'oggi in riva all'Adriatico per il primo trofeo giovanile della città. Oltre ai padroni di casa, in campo i pari età di Jesi, Porto San Giorgio, Porto Sant'Elpidio, San Benedetto e Potenza Picena. Domani pomeriggio le finali per l'attribuzione del titolo
sabato 6 gennaio 2018 - Ore 13:46
Print Friendly, PDF & Email

PEDASO – Quella di quest’anno sarà una Befana all’insegna del basket: è iniziata oggi la prima edizione del “Trofeo Città di Pedaso” riservato a formazioni under 14, presso il palazzetto dello Sport del comune rivierasco.

Le squadre si sono incontrate divise in due gironi: nel primo raggruppamento sono stati inseriti i padroni di casa pedasini insieme a Jesi e Porto Sant’Elpidio, mentre nell’altro girone si sfideranno Porto San Giorgio, San Benedetto e Potenza Picena.

La giornata odierna, dell’Epifania, è stata dedicata alle tre sfide dei due gironi: sei, dunque, le partite del programma che ha visto disputare sul parquet pedasino le migliori squadre a livello regionale. Hanno aperto alle 9.00 i ragazzi di Pedaso e Porto Sant’Elpidio che  hanno battezzato il trofeo con il loro entusiasmo.

Gli spalti si sono graduamente riempiti di genitori e simpatizzanti del basket che hanno passato la giornata a vedere belle partite fatte di agonismo ma anche rispetto per l’avversario. Domani, domenica, giornata di finali, infatti le prime due di ogni girone si affronteranno nelle semifinali che daranno accesso alla finale per il titolo, mentre le due terze classificate si giocheranno la finale per il 5° e 6° posto. Prevista anche la finalina per la terza e quarta piazza tra le perdenti delle semifinali.

Naturalmente è lo sport il vero vincitore di questa manifestazione organizzata dall’associazione Pallacanestro Pedaso, con il patrocinio del Comune di Pedaso e della Federazione Regionale Pallacanestro, in collaborazione con la Tela Basket. Il coordinatore del torneo e responsabile del settore giovanile di Pedaso, Claudio Saccoccia, afferma entusiasta: “Un grande successo essere riusciti ad organizzare un trofeo così importante, invitando sei formazioni da tutte le Marche, per questo ringrazio tutti i dirigenti della società di Pedaso che sostengono con impegno ogni nostro progetto. Crediamo sia importante per i nostri giovani avere occasioni di confronto sportivo per migliorare e crescere con maggiore consapevolezza”.

Aspettando di sapere il vincitore del trofeo, nel pomeriggio di domani prima della finale prevista alle ore 16.15 ci sarà una gara del tiro da tre punti che farà da ghiotto antipasto alla finale per il titolo. Alle 18.00 infine, si procederà alla premiazione di tutte le formazioni partecipanti con la presenza delle autorità.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X