facebook twitter rss

Sant’Elpidio a Mare alla
caccia della scuola federale

VOLLEY - Dal progetto teorico alla concreta attivazione del percorso che vede coinvolti gli attori del territorio impegnati a far maturare l'importante qualifica sportiva. Domenica scorsa è andato in scena il primo atto: la selezione regionale leve del 2003
martedì 9 gennaio 2018 - Ore 16:22
Print Friendly, PDF & Email

SANT’ELPIDIO A MARE – L’anno 2018 si è aperto con interessanti novità per la pallavolo giovanile in città. Come da accordo siglato tra il Comune di Sant’Elpidio a Mare, Emmont Volley e Fipav Regionale, ha iniziato a prendere le mosse il percorso che vede l’ASD Emmont Volley come prescelta dalla Federazione Ialiana Pallavolo per intraprendere il percorso biennale che la porterà a diventare scuola federale in tale disciplina.
Il primo appuntamento che va in tale direzione si è svolto domenica 7 gennaio con la prima selezione di atlete nate nell’anno 2003 di tutta la regione Marche, presso la palestra comunale di Casette d’Ete. A presiedere la selezione sono stati i tecnici regionali e il direttore tecnico della Emmont, Gianluca Luchetti.
Inizia, così, un percorso che premia la Emmont Volley per l’attività portata fino ad ora avanti nel territorio ma che premia anche un territorio che ha saputo mettere a disposizione ottime strutture sia in termini logistici che di accoglienza. Un percorso, quello che porterà la società a diventare scuola federale, che premia anche un’amministrazione comunale che ha avuto una precisa visione dello sport quale strumento privilegiato di crescita fisica e personale dei più giovani e volta a favorire la pratica sportiva in ogni sua forma.

Fotogallery


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X