facebook twitter rss

In platea la torta Sacher
la portano gli allievi del Tarantelli

SANT’ELPIDIO A MARE - Gli studenti dell'istituto alberghiero proporranno una degustazione domenica in occasione dello spettacolo "La vedova allegra"
giovedì 11 gennaio 2018 - Ore 14:26
Print Friendly, PDF & Email

 

Saranno gli allievi dell’Istituto Alberghiero Tarantelli a coccolare il pubblico che vorrà partecipare all’appuntamento di domenica prossima, 14 gennaio, con la stagione teatrale al Cicconi. In occasione de “La vedova allegra”, il titolo più celebre e amato del teatro musicale, proposta dalla Compagnia Italiana di Operette, gli allievi proporranno la degustazione della torta Sacher che prepareranno appositamente per l’appuntamento a teatro.

“La collaborazione con l’Istituto Tarantelli e l’Amministrazione Comunale è sempre più stretta – dice il sindaco Alessio Terrenzi – e di questo non posso che ringraziare il dirigente scolastico e tutti gli insegnanti, oltre che ovviamente gli allievi, che si sono sempre resi disponibili in occasioni come questa. Per noi si tratta di un fiore all’occhiello in fatto di formazione e poter dimostrare l’abilità dei nostri allievi in occasioni mondane o, comunque, in appuntamenti importanti, è una preziosa occasione anche per promuovere l’attività della scuola tanto più in questo periodo in cui gli alunni che escono dalla primaria sono invitati a fare la loro scelta per il futuro”.

Accanto alla collaborazione con il Tarantelli, prezioso è il supporto del Sì con te che ha voluto sponsorizzare l’evento.

L’appuntamento con “La vedova allegra” rientra nella programmazione della stagione teatrale elpidiense al Teatro Cicconi messa a punto da Comune e AMAT con il contributo di MiBACT e Regione Marche.

Sulla musica di Franz Lehar il libretto di Victor Leon e Leo Stein, diretta in questa edizione dalla regia di Flavio Trevisan con la direzione musicale di Maurizio Bogliolo e le coreografie di Monica Emmi, “La vedova allegra” è, sin dal debutto del 1905, l’opera più rappresentata in assoluto, una fiaba dove nobili, diplomatici e belle donne si muovono disinvolti fra affari e amori sullo sfondo di mondanissime feste da sogno e balli spumeggianti a tempo di valzer.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X