facebook twitter rss

Massucci (Sport Atletica Fermo) stabilisce record regionale indoor sui 60 metri

ANCONA - Migliorato di un centesimo il precedente record regionale marchigiano indoor, per la soddisfazione del suo allenatore e direttore tecnico SAF Alberto Andruszkiewicz
venerdì 12 gennaio 2018 - Ore 14:04
Print Friendly, PDF & Email

di Alessandro Giacopetti

L’Epifania ha portato un gradito regalo nella calza dell’atletica fermana. Si tratta del nuovo record regionale marchigiano dei 60 metri piani indoor. A stabilirlo è stato il velocista Vittorio Massucci della Sport Atletica Fermo. Il classe 1999, categoria Junior, allenato dal direttore tecnico della Sport Atletica Fermo, Alberto Andruszkiewicz, ha vinto con il tempo di 6 secondi e 91 centesimi una finale cui erano qualificati per la SAF anche Riccardo Flamini giunto quinto con 7”14 e Mattia Mecozzi, sesto con 7”17. Ma il record lo ha stabilito nella batteria di qualificazione, conclusa in 6”88 centesimi, tempo che migliora il precedente record di 6”89 ottenuto 22 anni fa da Luca Verdecchia dell’Atletica Sangiorgese.

Il giorno successivo sulla stessa pista ha stabilito il proprio record personale nei 200 metri dove è giunto secondo con il tempo di 22″37, mentre Mattia Mecozzi ha chiuso al quarto posto con 22″71. “Un record in parte inatteso – commenta Alberto Andruszkiewicz – ma che fa piacere in quanto il vecchio primato durava da molti anni. Purtroppo dopo la gara di domenica Vittorio ha risentito di un piccolo problema al tricipite surale che lo terrà fermo per dieci giorni. E’ comunque una prestazione che lo colloca a livello nazionale, ottenuta in una giornata in cui molti atleti fermani hanno migliorato i propri record personali”.

Nella finale dei 60 piani donne, sulla pista di Ancona, Dajana Flamini è giunta seconda con il tempo di 7”85 che le permette di ottenere il minimo per la partecipazione ai Campionati Italiani. Nel salto in lungo la miglior misura degli atleti fermani è stata quella ottenuta da Michele Ferracuti con 5 metri e 97 raggiunti al quinto salto, mentre Lorenzo Corsi ha fatto registrare 5 metri e 62 e Lorenzo Gezzi 5 metri e 47 centimetri. Quarta misura, a soli 5 centimetri da chi lo ha preceduto, per Alessandro Torquati nel salto in alto con la misura di un metro e 17 valicata al terzo tentativo.

Il prossimo appuntamento per gli atleti della SAF sarà sabato 13 gennaio al Meeting Nazionale Indoor categoria Assoluti in programma sulla pista di Ancona.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X