facebook rss

La nuova vita del Novecento,
boutique e bar, Yun e Melissa:
“Ecco la nostra mission” (FOTO)

PORTO SAN GIORGIO - Questa mattina l'apertura a sorpresa della nuova, doppia, attività commerciale nel cuore della città. Le dichiarazioni di Yun Young Song, referente della proprietà, e Melissa, responsabile della boutique
sabato 13 gennaio 2018 - Ore 14:07
Print Friendly, PDF & Email

di Giorgio Fedeli

“No, non abbiamo annunciato ufficialmente l’apertura perché preferiamo fare l’inaugurazione ufficiale con un evento, magari a marzo”. Una scelta ben precisa quella dei titolari della boutique multibrand Novecento, l’attività commerciale che si divide tra bar e boutique nata sulle ceneri del Gran caffè Novecento, in piazza Matteotti (leggi l’articolo sulla chiusura del Gran caffè Novecento). A parlare sono Melissa, la responsabile della boutique, e Yun Young Song, referente della società proprietaria dell’attività, la Boutique Novecento srl. E tutto è nato proprio dalla sinergia tra le due donne, la prima sangiorgese, la seconda sud-coreana, legate da passione e esperienza nel mondo della moda.

“Non potevamo fare l’inaugurazione vera e propria oggi anche perché le case di moda sono tutte impegnate in grandi eventi, sfilate, non dimentichiamoci il Pitti”. La boutique multibrand spazia dall’abbigliamento da donna e da uomo all’oggettistica, dalla profumeria alla cosmetica: “E per periodi speciali, tipo San Valentino, abbiamo idea di proporre qualcosa di particolare. Perché abbiamo aperto questa boutique? Perché abbiamo intenzione di dare il nostro contributo nel ridare vita a Porto San Giorgio. L’idea è stata di Melissa – racconta Yun Song – una persona da sempre nel mondo della moda (come d’altronde la stessa Song). Ripartiamo da locali che hanno ospitato un locale storico della e per la città“. “Ho viaggiato molto per lavoro – aggiunge Melissa – e un giorno mi sono fermata a pensare che Porto San Giorgio poteva aver bisogno anche di un locale come il nostro. Le altre attività commerciali sono state davvero fantastiche con noi”. Impossibile, però, non sottolineare come l’apertura arrivi lo stesso giorno in cui i negozianti dell’associazione “Commercianti” ha indetto uno sciopero (dalle 17 alle 18) con un’ora di chiusura delle attività “perché qui stiamo crollando” (leggi l’articolo). “Beh – il pensiero di Melissa – onestamente proprio tutto bene non è che vada. Di gente a Porto San Giorgio non ne gira moltissima. Speriamo che questa apertura possa fare la sua parte per invertire la rotta. Se c’è gente in giro è un bene per tutti”.  La boutique sarà aperta dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 20 mentre il bar viaggerà con orari suoi: dalle 6,30 alle 22,30 mentre il sabato si arriverà fino a più tardi, l’una circa.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..



2 commenti

  1. 1
    Lucia Marchionni il 13 gennaio 2018 alle 20:46

    bello

  2. 2
    Gianfranco Mori il 14 gennaio 2018 alle 10:04

    soldi sprecati x il posto

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X