facebook twitter rss

Mostra dei Presepi per il Natale,
Calcinaro: “Presenze record”

FERMO - A ogni maestro che ha portato la propria opera alla Mostra, è stato consegnato un attestato si partecipazione e un Dvd che racconta il fascino della mostra stessa e le bellezze della città
sabato 13 gennaio 2018 - Ore 18:45
Print Friendly, PDF & Email

“Definitivamente archiviata – fanno sapere gli Amici del Presepe e Pro loco Fermo – la Mostra dei Presepi per il Natale 2017, all’interno delle Piccole Cisterne, con una serata all’insegna dell’amicizia, dell’allegria e della soddisfazione per il grande successo ottenuto. Durante la stessa gli Amici del Presepe e la Pro loco hanno voluto ringraziare i maestri presepisti e l’amministrazione comunale per la vicinanza all’iniziativa.

Quello della nostra città è stato un Natale che ha saputo cogliere nel segno risultando, alla fine, quello di cui si è più parlato e si è fatto in maniera molto positiva. Un successo decretato anche dalla mostra dei presepi che ha fatto registrare presenze record. In più occasioni, durante i giorni di apertura, ho varcato la soglia delle Piccole Cisterne è ho potuto sempre vedere la grande affluenza di visitatori. Durante le festività si sono riviste in città comitive provenienti da fuori Regione, a significare che Fermo sta tornando, dopo gli eventi sismici, al centro dell’attenzione dei tour operator italiani e stranieri. Vi ringrazio tutti per quello che avete fatto, con l’auspicio che insieme si possa fare sempre meglio e sempre di più per far sì che la nostra città sia più viva e accogliente”. L’ha detto il sindaco, Paolo Calcinaro, in occasione della serata voluta dagli Amici del Presepe e dalla Pro Loco, per la riconsegna delle opere ai presepisti.

“Sono sinceramente felice del successo avuto dalla mostra – ha aggiunto Lorena Massucci, presidente del Consiglio Comunale – cosi come di tutti gli attestati di stima che avete ricevuto. Personalmente ho portato diverse persone, anche da fuori regione, a visitarla e tutte sono rimaste favorevolmente colpite dall’iniziativa e dalla bellezza delle opere esposte”, ha finito. Durante la serata, durante la quale ai presenti (oltre un centinaio di persone) è stata offerta una merenda-cena preparata dagli Amici del Presepe e dalla Pro Loco.

A ogni maestro che ha portato la propria opera alla Mostra, è stato consegnato un attestato si partecipazione e un Dvd che racconta il fascino della mostra stessa e le bellezze della città. Natalino Mattieto da sempre anima della rassegna, anche in nome di Donatella Pieragostini, Domenico Nucci e della Pro Loco, ha ringraziato tutti i presepisti, monti dei quali hanno già garantito laro presenza per il Natale 2018. Un grazie particolare a chi ha tanto lavorato per la riuscita della mostra (superate ampiamente le ventimila presenze) è arrivato dall’assessore alla cultura, fuori per impegni istituzionali, Francesco Trasatti: “Vi ringrazio del lavoro per la realizzazione della mostra – ha scritto l’assessore – uno dei momenti più importanti e affascinanti del nostro Natale”.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X