facebook twitter rss

Simone Riccioni in corsa
per il David di Donatello
con il film “Tiro libero”

CINEMA - La produzione era stata girata a Montegranaro, toccando anche città come Macerata, Recanati, Civitanova Marche e la Riviera del Conero. Oggi pomeriggio l'attore sarà a Fermo nella sede della Contrada Fiorenza
domenica 14 gennaio 2018 - Ore 11:31
Print Friendly, PDF & Email

“Tiro libero”, il film che vede protagonista il marchigiano Simone Riccioni, è tra le produzioni in corsa per il David di Donatello 2018. La Fondazione Accademia del Cinema Italiano – Premi David di Donatello, presieduta da Piera Detassis, ha infatti inserito il film diretto dal maceratese Alessandro Valori (e che vede anche come attrice non protagonista Nancy Brilli) tra i finalisti dell’edizione 2018, che fino al 31 gennaio potranno essere votati dai giurati.

Ricordiamo che “Tiro libero” è stato girato prevalentemente a Montegranaro, toccando anche città come Macerata, Recanati, Civitanova Marche e persino la Riviera del Conero.

Riccioni oggi pomeriggio, domenica 14 gennaio, sarà a Fermo nella sede della Contrada Fiorenza in via Pio Marrozzini 11 per parlare di cinema, sogni e libri. L’ingresso è gratuito


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X