facebook twitter rss

Lutto alla delegazione Figc di Fermo,
si è spenta la mamma
del presidente Pino Malaspina

CALCIO - Lina Cutrini avrebbe compiuto cento anni il prossimo 27 gennaio. Lascia tra gli altri il figlio, ora al vertice dell'istituzione sportiva provinciale ma nel corso del tempo a ricoprire più ruoli federali in tutta la regione
lunedì 15 gennaio 2018 - Ore 14:58
Print Friendly, PDF & Email

Il delegato provinciale FIGC Malaspina con la compianta mamma durante un recente compleanno della stessa

FERMO – Il calcio dilettantistico del Fermano si stringe attorno alla figura del relativo delegato, Pino Malaspina ( noto ai più anche come Giuseppe ) per la perdita della cara mamma, Lina Cutrini. 

Nata il 27 gennaio 1918, a breve avrebbe dunque solcato la soglia dei cento anni. La signora, che ha avuto una giovinezza difficile, ha però goduto successivamente di una vita lunga ed una vecchiaia serena, che ha visto al suo fianco la costante presenza dei suoi due figli.

Per come detto, Pino dal 1992 al 2004 ha ricoperto l’incarico di responsabile tecnico dell’attività di base del comitato provinciale FIGC di Ascoli Piceno prima e del comitato locale di San Benedetto del Tronto poi. Negli stessi anni è stato allenatore delle rappresentative regionali Giovanissimi e Allievi. Dal 2005 ha svolto le mansioni anche di vice presidente del comitato provinciale di Ascoli Piceno. Dal 2009 siede dietro la scrivania alla guida della delegazione provinciale di Fermo.

Paolo Gaudenzi

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X