facebook twitter rss

L’umidità non perdona,
il tunnel della biblioteca
si rifà il look

FERMO - Partiti gli interventi di manutenzione ordinaria resi necessari a causa delle conseguenze dell’umidità e nell’ottica di un miglior decoro
martedì 16 Gennaio 2018 - Ore 14:48
Print Friendly, PDF & Email

Hanno preso il via nella giornata di ieri i lavori di manutenzione ordinaria all’interno del tunnel sottostante il Palazzo sede della Biblioteca Civica “R. Spezioli” (cosiddetto Palazzo degli Studi), in via dell’Università.

In particolare gli interventi, eseguiti dalla ditta Dario Leoni di Fermo, consisteranno nella tinteggiatura della volta e delle pareti verticali (mantenendo la finitura ed il colore attuale), la tinteggiatura degli infissi in ferro, la stuccatura ed il rifacimento dell’intonaco.

Lavori che si sono resi necessari considerate le conseguenze dell’umidità e nell’ottica di un miglior decoro.

“Interventi che fanno parte di una serie di azioni di recupero avviate dall’Amministrazione Comunale su strutture e beni della collettività e della storia cittadina in tanti angoli di Fermo, come quello del lavatoio, di via Crollalanza, di Largo Gigliucci solo per fare alcuni esempi – ha detto il Sindaco Paolo Calcinaro – un altro spicchio di città da recuperare e poi custodire, tutti quanti”.

“Il tunnel è censito come bene architettonico di interesse culturale – ha aggiunto l’assessore ai lavori pubblici Ingrid Luciani. Un bene che fa parte della storia della città, che ogni giorno viene attraversato da molte persone e, ad esempio, anche da chi studia e frequenta il Conservatorio o il Buc. Al termine di questi interventi ne verranno sostituti anche i corpi illuminanti che contribuiranno a valorizzarlo maggiormente”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X