facebook rss

Fermana, si riparte
al Recchioni arriva il SudTirol

SERIE C - Destro ancora in emergenza senza Petrucci ( principale fonte di pericolo per gli avversari ) squalificato e Misin ( lieve infortunio ). Rientrano però Gennari e Sperotto. Esordio in campo per Cognigni, finalmente in maglia canarina dopo aver incontrato i gialloblù con le casacche di Matelica e Tolentino
venerdì 19 gennaio 2018 - Ore 21:02
Print Friendly, PDF & Email

Il recente arrivo della punta Cognini, insieme a mister Destro e al diggì Conti

FERMO – 22° giornata di serie C (anche se la Fermana ne ha giocate 19 e il SudTirol 18). Domani, sabato, ore 16.30 si torna a giocare in Serie C dopo una lunga sosta di calendario (22 giorni) che ha pochi precedenti; nel 2012 (Eccellenza) ci fu una sospensione di 31 giorni, però causa neve e non prevista in calendario, mentre lo scorso anno furono rinviate due gare causa sisma.

Gli altoatesini hanno in classifica 25 punti, due più della Fermana; la metà conquistati fuori casa. Nelle ultime cinque trasferte hanno conquistato tre vittorie, un pareggio e una sola sconfitta.

Il tecnico della Fermana, Flavio Destro

La squadra gialloblù ha conquistato in casa la metà dei punti che ha in graduatoria, ma il trend delle ultime cinque gare al “Recchioni” è meno positivo, con una sola vittoria, ben tre pareggi e una sconfitta.

Il cammino generale (casa e fuori) delle ultime 5 gare, invece vede la Fermana con 1 punto a match e il Sudtirol con 8 punti (1,6 a gara).

LE PAROLE DI DESTRO – ” I tirolesi sono una squadra molto fisica, che gioca un bel calcio ed ostica da affrontare. Noi ci siamo preparati lavorando nella maniera giusta e vedendo di recuperare qualche acciaccato di troppo” .

I 23 CONVOCATI – Rientrano Gennari e Sperotto dopo lo stop per infortunio. In lista anche i Berretti Margaroli, Massaroni e Causic (tutti nati nel 2000). Out Petrucci (squalificato per una giornata), Misin (lieve infortunio), Acunzo (influenza) e King (problema muscolare). Non convocati Benassi, Franchini, Gasperi (scelta tecnica o qualcuno forse in uscita). Già ceduto Akammadu (rientra al Cesena).

 

Andrea Petrucci, esterno domani squalificato

Portieri

1 Valentini Mattia
12 Ginestra Paolo

 

Difensori

2 Mane Mouhamed Bachir
4 Urbinati Gianluca
5 Comotto Marco
6 Ferrante Edoardo
15 Clemente Gian Luca
21 Gennari Mattia
26 Equizi Tommaso
30 Sperotto Nicolò
33 Massaroni Simone

Il gialloblù Ilario Iotti

 

Centrocampisti

11 Iotti Ilario
19 Ciarmela Jacopo
20 Doninelli Andrea
24 Grieco Roberto
31 Margaroli Andrea

Attaccanti

9 Cremona Luca
17 Sansovini Marco
18 Maurizi Samuele
25 Da Silva Victor
29 Lupoli Arturo
32 Cognigni Luca
34 Causic Alen

 

TERNA ARBITRALEAndrea Tursi (sezione di Valdarno). Assistenti Alessio Berti (Prato) e Alex Cavallina (Parma). Due i precedenti del fischietto toscano con entrambe le compagini. Con la Fermana il 1 dicembre 2013 (Fermana-Vis Pesaro, 4-3, doppietta di Misin), e il 15 novembre 2015 (Fermana-Matelica, 2-2). Con gli altoatesini, due: Modena-SudTirol (1-0) e Teramo-SudTirol (0-0).

I PRECEDENTI – Solo quello della gara di andata di quest’anno (2-2 con la rimnonta della Fermana); mai incontrata prima né questa squadra (che ha origine a Bressanone) né la più storica compagine di Bolzano.

Paolo Bartolomei


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X