facebook twitter rss

“Gli internati militari italiani in Germania
dopo l’8 settembre 1943″, approfondimento
nella giornata della Memoria

FERMO - Ecco il programma dell'evento al Caffè Letterario in via dell'Università, alle ore 17, intitolato "Il pomeriggio della Memoria, 600.000 no! Gli internati militari italiani in Germania dopo l'9 settembre 1943"
lunedì 22 Gennaio 2018 - Ore 15:34
Print Friendly, PDF & Email

“Gli internati militari italiani in Germania dopo l’8 settembre 1943”. Si chiama così l’incontro promosso col patrocinio del comune di Fermo e dell’istituto per la storia del movimento di liberazione delle Marche-istituto di storia contemporanea, alto Piceno-Fermo per il prossimo 27 gennaio, in occasione della Giornata della Memoria. L’incontro al Caffè Letterario in via dell’Università, alle ore 17, intitolato “Il pomeriggio della Memoria, 600.000 no! Gli internati militari italiani in Germania dopo l’9 settembre 1943” prevede “Ambientazione musicale Stalag Wietzedorf x, Cenni sulla musica concentrazionaria con il maestro Rossano Corradetti alla tastiera. A seguire conferenza del professor Sergio Bugiardini. Nella seconda parte dell’evento interventi musicali del maestro Claudio Marcotulli alla chitarra e conferenza del professor Sergio Bugiardini.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X