facebook twitter rss

Nuovo ponte sull’Ete Vivo,
Calcinaro e Loira presentano il progetto

FERMO / PORTO SAN GIORGIO - Assemblea pubblica convocata per lunedì 29 gennaio a partire dalle ore 21 al Ristorante Crirò nel quartiere di Marina Palmense
mercoledì 24 Gennaio 2018 - Ore 21:15
Print Friendly, PDF & Email

I sindaci di Fermo e Porto San Giorgio, Paolo Calcinaro e Nicola Loira, hanno indetto un’assemblea pubblica per illustrare il progetto del nuovo ponte ciclopedonale ed i nuovi percorsi di mobilità sostenibile che uniranno Marina Palmense e la stessa Porto San Giorgio. Un progetto quanto mai atteso di cui si parla da tempo. Si tratta di un collegamento quanto mai strategico tra i due comuni, separati dal fiume Ete in quella che è un’area strategica per il turismo.

Il nuovo percorso, che sarà ciclabile e pedonale, andrà infatti a collegare la zona sud di Porto San Giorgio, ad alta vocazione turistica con numerose strutture alberghiere e senza dimenticare la presenza del porto, con un’altra area preziosa per il il terziario fermano, ovvero quella dei campeggi di Marina Palmense.

Ad oggi infatti l’unica soluzione era quella di transitare lungo la Statale Adriatica: una vera e propria corsa ad ostacoli tra marciapiedi, rotatorie ed attraversamenti pedonali.

L’incontro è in programma lunedì 29 gennaio, a partire dalle ore 21 al Ristorante Crirò in via della Scienza 4 nel quartiere fermano.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page

Caricamento..


2 commenti

  1. 1
    Franco Di Flavio il 24 Gennaio 2018 alle 21:28

    Quante cazzate elettorali!!!

  2. 2
    Mauro Narcisi il 27 Gennaio 2018 alle 6:41

    È 20 anni se nn di più Ke devono farlo devo fa un ponte dove ci passano pedoni e biciclette peso massimo 200 quintali e sicuro da quando si alza il fiume nn serve un ‘opera faraonica

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X