facebook twitter rss

Montegranaro Baseball Softball:
Serie A1 a rischio, l’appello della dirigenza

MESSAGGIO - Il presidente Luciano Caminonni, dopo una stagione mandata in archivio con la vittoria del torneo di A2 e della Coppa Italia, si rivolge ad istituzioni ed imprenditoria locale per reperire il sostegno necessario per continuare l'attività sportiva ai massimi livelli nazionali. "Sport, sociale ed indiretta promozione del territorio" le parole del numero uno societario
giovedì 25 Gennaio 2018 - Ore 17:04
Print Friendly, PDF & Email

Le veregrensi con la Coppa Italia appena conquistata

MONTEGRANARO – Quando una favola si può trasformare in un giallo. E’ il caso della squadra del Montegranaro Baseball Softball che, dopo aver vinto nello scorso Campionato di Serie A2, la Coppa Italia ed aver quindi maturato la Promozione in serie A1, rischia ora di non poter partecipare al prossimo massimo circuito nazionale.

“E’ il problema degli sport minori che faticano ad emergere – commenta il presidente Luciano Caminonni -, già nel 2015 abbiamo rinunciato alla massima serie per mancanza di sponsor, ora la situazione potrebbe ripetersi. Fa rabbia perché le vittorie sono frutto di sacrifici da parte degli atleti, allenatori, della società e suoi volontari. Tanti ci conoscono, politici compresi, e sanno quanto facciamo nel nostro paese, sia in campo sportivo che nel sociale”.

La società Montegranaro Baseball Softball spazia a 360 gradi, in ambito sportivo con i suoi 80 atleti partecipa ai campionato giovanili con 5 squadre e ai campionati maggiori con la serie C maschile e appunto in Serie A con quella femminile; organizza eventi internazionale facendo conoscere il territorio e con buon riscontro per le attività commerciali di zona grazie alla partecipazione di squadre straniere che ne contribuiscono agli introiti durante queste manifestazioni. La società partecipa gratuitamente al progetto “Sport nelle Scuole” e organizza inoltre camp estivi, la ormai consueta festa d i Halloween, al servizio di tutta la cittadinanza. Infine ma non meno importante la cura dei campi e spazi limitrofi a disposizione di tutta la collettività. “Chiediamo alle aziende locali di sostenerci con un contributo – chiude Caminonni – per scrivere insieme una bella pagina di Montegranaro”.

 

 

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page

Caricamento..

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X