facebook twitter rss

Monturano Campiglione
all’inglese sul Chiesanuova

PROMOZIONE - Il 2 - 0 definitivo matura agli inizi dei tempi di gara. Bracalente gela la squadra maceratese in apertura dei giochi, Vallesi replica in avvio di seconda frazione. Con la vittoria odierna la selezione calzaturiera si stacca dai playout
sabato 27 Gen 2018 - Ore 20:48
Print Friendly, PDF & Email

Il terzino sinistro del Monturano Campiglione, l’esperto Daniele Viti

MONTE URANO – Importante vittoria domestica quella mandata a referto dal Monturano Campiglione ed inflitta ai danni del Chiesanuova. La compagine di mister Roberto Bagalini, forte dell’intera posta in palio prelevata al cospetto di una tonica selezione in corsa per i playoff, effettua lo scatto necessario per lasciarsi alle spalle la traballante zone playout.

IL TABELLINO

MONTURANO CAMPIGLIONE 2 (4-3-1-2): Diomedi; Morelli, Cerquozzi, Fornari, Viti; Nepi (63′ Cardena), Smerilli, Santarelli (87′ Renzi); Bracalente; Vallesi F. (74′ Morlacco), Moretti. A disposizione: Forconesi, Caporaletti, Barbabietolini, Vallesi P. All. Bagalini

CHIESANUOVA 0 (4-3-3): Natali; Conocchiari (65′ Sacchi), Aringoli, Belelli, Piccinini; De Santis, Ferrini (85′ Splendiani), Rapaccini; Pasqui, Tittarelli (65′ Santoni), Rapaccini. A disposizione: Piermattei, Marini, Salvatori, Rossetti. All. Travaglini

ARBITRO: Grieco di Ascoli Piceno, Pizzuti di Macerata e Alesi di Ascoli Piceno

RETI: 1′ Bracalente, 47′ Vallesi F.

NOTE: Ammoniti Viti, Santarelli, Ferrini, Pasqui, Aringoli, Sacchi e De Santist

LA CRONACA

Avvio dirompente dei locali: i maceratesi non hanno il tempo di familiarizzare con il match che si trovano subito sotto nel parziale grazie alla rete di Bracalente.  Il trequartista di casa insacca di sinistro capitalizzando al meglio il suggerimento di Moretti, figlio della prima percussione di giornata sull’out mancino. Il Chiesanuova incassa ma è pronto alla replica, per un primo tempo che, nel complesso, risulta equilibrato ma con pochi spunti per Viti & soci, chiamati a sporadiche ripartenze.

La seconda frazione di gioco è una sorta di remake dell’avvio, con il Monturano Campiglione nuovamente implacabile, ad insaccare subito il secondo e definitivo gol con Vallesi che, al seguito degli sviluppi di un calcio d’angolo, scaglia in rete la palla vagante a centro area. Forte del doppio vantaggio, la squadra fermana riesce in maniera più lucida ad arginare i tentativi ospiti, replicando con buona manovra senza però trovare ulteriori sbocchi vincenti dalle parti di Natali.

Paolo Gaudenzi

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page

Caricamento..

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X