facebook twitter rss

Da Rachmaninov a Ravel,
il pianista Sunwoo incanta il pubblico
(FOTO e VIDEO)

FERMO - Il pianista coreano si è esibito in cornici di alto livello come la Wigmore Hall a Londra, oltre che a Tokyo, Parigi, Seoul, Toronto. A Fermo ha portato un programma di alto livello esecutivo
lunedì 29 Gennaio 2018 - Ore 09:53
Print Friendly, PDF & Email

di Alessandro Giacopetti

Ci si aspettava un concerto con esecuzioni di alto livello, e le attese sono state rispettate. Il pianista Yekwoon Sunwoo è stato protagonista del pomeriggio di domenica all’auditorium Billè del Conservatorio Pergolesi di Fermo. All’interno della Stagione Concertistica organizzata dal Comune di Fermo e dalla Gioventù Musicale il vincitore del primo premio al concorso internazionale Van Cliburn di Forth Worth 2017 e a quello di pianoforte di Francoforte nel 2015 ha ammaliato il pubblico presente, aprendo la sua esecuzione con la suonata in Do Minore n.21 D958 di Franz Shubert (cui si riferisce il video).
Secondo la critica, il ventottenne pianista coreano Yekwon Sunwoo ha un “controllo totale sullo strumento e grande espressività”. Nella seconda parte dell’applaudito concerto, ha eseguito brani di Rachmaninov, Sonata in Si bemolle minore op.36 n.2, la Ramble on the last Love-duet da “Der Rosenkavalier” di Richard Strauss di Grainger, e La Valse di Maurice Ravel.

Prossimo appuntamento della stagione concertistica sarà quello con l’Orchestra Filarmonica Marchigiana fissato per sabato 18 febbraio alle 17 al teatro dell’Aquila.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page

Caricamento..

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X