facebook twitter rss

L’Ipsia va sempre più “di moda”:
successo della sfilata per l’Open Day

FERMO - La soddisfazione della dirigente Stefania Scatasta per la riuscita dell'iniziativa, distribuiti ai presenti cofanetti con tutta la spiegazione dei diversi indirizzi e con gli orari
lunedì 29 gennaio 2018 - Ore 15:12
Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da Ipsia Ricci Fermo su Domenica 28 gennaio 2018

(Il video pubblicato dall’Ipsia di Fermo sulla propria pagina Facebook)

 

di Andrea Braconi

Una sfilata di moda per chiudere un mese dedicato alla conoscenza di un istituto che continua a crescere e a diventare punto di riferimento per il territorio, in particolare per le aziende.

L’Ipsia “Ostilio Ricci” di Fermo ha vissuto ieri una domenica speciale, all’insegna della creatività, senza mai perdere di vista l’obiettivo di queste iniziative: far conoscere il ricco progetto formativo, come rimarcato dalla dirigente Stefania Scatasta.

“Abbiamo avuto modo di raccontare ancora una volta la realtà della nostra scuola, anche avvalendoci dei filmati che contengo lo storico e le novità. E all’interno di questo discorso, alla presenza delle famiglie e dei futuri iscritti, abbiamo aperto questo momento della sfilata, veramente molto stimolante e che ha riscosso un consenso unanime. Lo abbiamo fatto in un’Aula Magna allestita appositamente, per una sorta di corollario a tutto il nostro progetto per l’orientamento, implementato sui punti cardini del Professionale alla luce di una nuova riforma a partire dal 2018-2019”.

Insomma, un passaggio dal passato al presente, per arrivare al futuro di una scuola che ad oggi conta 750 studenti.

“Sono stati distribuiti cofanetti con tutta la spiegazione dei diversi indirizzi e con gli orari – aggiunge la Scatasta -. Poi c’è stata la sfilata delle ragazze, che hanno presentato alcuni capi delle loro collezioni degli scorsi anni. Molta la gente che è accorsa e che è rimasta colpita da tanto dinamismo e capacità manifatturiere”.

(foto di Sharon Basili)


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page

Caricamento..

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X