facebook twitter rss

“I Kasabian a Servigliano
sono solo l’inizio”
:
la soddisfazione del sindaco Rotoni

EVENTI - L'appuntamento con la band britannica è per il 14 luglio al Parco della Pace. Prevendita da mercoledì 31 gennaio su Io Vado Club e My Live Nation, da giovedì 1 febbraio su Ticketone, Ciaotickets e nei punti vendita autorizzati
martedì 30 Gennaio 2018 - Ore 15:18
Print Friendly, PDF & Email

di Andrea Braconi

Da Leicester a Servigliano, a volte il passo è più breve di quello che possa sembrare. Basta avere le idee chiare, un progetto concreto che anno dopo anno continua ad alimentarsi (fino a diventare un vero e proprio festival delle arti) ed ecco che l’ennesimo colpaccio si materializza. Dopo Caparezza (2015), Deep Purple (2016), Fedez e J Ax (2017), Servigliano è pronta ad ospitare i britannici Kasabian, band rock alternativa che in 20 anni di carriera ha calcato i palchi più prestigiosi del mondo, vendendo milioni di copie grazie a 6 album inediti che hanno catturato pubblico e critica.

E freme già il primo cittadino Marco Rotoni, impaziente di ospitare al Parco della Pace Tom Meighan, Sergio Pizzorno, Chris Edwards e Ian Matthews.

Sindaco, per Servigliano il 14 luglio diventa un’altra data da segnare in rosso.

“Esatto, è il primo profilo di interesse che cerchiamo di porre sulle nostre iniziative nel territorio. Il NoSoundFest è un progetto ambizioso, è un laboratorio culturale che stiamo sviluppando per aprire una parentesi sulla stagione e non chiuderla mai, inserendo tante iniziative artistiche che possano creare movimento in questa zona. Quindi, Servigliano si propone in maniera accattivante, interessante. Iniziamo con i Kasabian e poi finiamo non si sa con cosa. Stiamo lavorando divertendoci, per far divertire i nostri concittadini e tutti quelli che vorranno venire a vedere la città e tutto il territorio della media Valle del Tenna e della provincia di Fermo, un territorio con grande fermento e tante opportunità. Partiamo con la musica, sperando di toccare tanti ambiti e sollecitare altre realtà accanto a Servigliano, in modo che possano contaminarsi con la nostra energia.”

Il sindaco Marco Rotoni

Per i Kasabian sarà la prima tappa di un tour italiano che toccherà anche Napoli, Ferrara, Lignano e Genova. Quindi, per il quarto anno consecutivo, la vostra città si ritroverà accanto a metropoli o realtà importanti.

“Questo è motivo di orgoglio ed è soprattutto una strategia che abbiamo intenso perseguire proprio per la promozione. Andare ad intercettare delle direttrici di interesse di un certo rilievo ci consente poi di ribaltare sul nostro territorio una serie di attenzioni mediatiche, che sono sicuramente di beneficio a tutti.”

Alla partenza della prevendita, seguirà la fase logistica. Ma anche su questo aspetto siete già piuttosto rodati.

“Abbiamo sviluppato una certa esperienza e capacità, con l’aiuto di tanti collaboratori dell’Amministrazione, di professionisti e di volontari, ma anche di tante energie del territorio che sposano un progetto e si mettono a disposizione. La ricetta è proprio questo interesse che attrae, nessuno vuole rimanere e tutti partecipano per una risultato importante.”

 

BIGLIETTI

posto unico 35 euro (+ diritti di prevendita)

 

PREVENDITA

– mercoledì 31 gennaio dalle ore 11 su Io Vado Club (www.iovado.club) e My Live Nation (http://www.livenation.it/),

– giovedì 1 febbraio dalle ore 11 su www.ticketone.it e www.ciaotickets.com

– nei punti vendita autorizzati

 

 

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page

Caricamento..

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X