facebook twitter rss

Tutto il basket fermano
dalla A alla Promozione

PALLA A SPICCHI – Poderosa ancora vittoriosa. Ritorno al successo per Malloni e Sutor. Dolori per Icubed, Virtus, Basket Fermo e Victoria nei tornei di Serie C e D
giovedì 1 febbraio 2018 - Ore 02:13
Print Friendly, PDF & Email

Maspero, Poderosa, al tiro

FERMO – Prosegue la nostra ricognizione sulla pallacanestro della nostra provincia analizzandone il momento per ogni campionato.

 

 

LEGA DUE

Ancora una gioia per i tifosi della XL Extralight Montegranaro, questa volta con il Piacenza/Casalpusterlengo, ma refrain che si ripete con la formazione veregrense che raggiunge l’obiettivo solo nella seconda parte di match. Successo sfiorato a Treviso per la corregionale Aurora Jesi.

Classifica sempre eccellente per Montegranaro che conserva la seconda posizione in coabitazione con Bologna a due punti dalla capolista Trieste. Jesi posizionata nella medio -bassa classifica ma a debita distanza dalla zona retrocessione.

Prossimo turno che prevedono le insidiose trasferte a Verona per la Poderosa ed a Piacenza per Jesi.

 

 

SERIE B

Torna finalmente a ruggire la Malloni Porto Sant’Elpidio vittoriosa tra le mura amiche con il Teramo. Belle vittorie per i team marchigiani del Civitanova, Recanati e Senigallia. Unica nota dolente la sconfitta del Fabriano.

Classifica che vede la conferma di Recanati al secondo posto, della risalita al sesto di Civitanova ed al settimo di Porto Sant’Elpidio e Senigallia. Fabriano pericolosamente al confine della zona playout.

Prossimo turno con i rivieraschi calzaturieri nuovamente impegnati nel palas casalingo con il temibilissimo Pescara terza della classe, che la scorsa domenica ha perso tra le mura amiche con Recanati.

 

 

SERIE C SILVER

Dopo il recente stop esterno la Sutor Montegranaro torna a sorridere superando di soli sette punti la penultima della classe: Vis Castelfidardo e riconquistando così la terza piazza. Tonfo a Fossombrone per Icubed Pedaso con un passivo di 25 punti e con i playoff che potrebbero sfuggire se non si inverte la rotta. Vende cara la pelle la “verde” Virtus Porto San Giorgio, sconfitta di sei punti ad Urbania, con il primo successo stagionale sempre più vicino.

Sutor che nella prossima giornata andrà a far visita al Bramante Pesaro, mentre non si sposteranno dalla propria sede di gioco Pedaso e Porto San Giorgio impegnate nei proibitivi incontri rispettivamente con Pisaurum  e Vigor Matelica.

 

 

SERIE D MARCHE girone B

Inaspettatamente arriva lo stop interno per il Basket Fermo con la Brown Sugar Fabriano che ha saputo reggere l’urto iniziale dei locali per poi dare il colpo di grazia nel quarto finale. Sconfitta anche per la concittadina Victoria in quel di Morrovalle.

Graduatoria che vede la Tiemme scendere al terzo posto in attesa del prossimo match esterno con il fanalino di coda San Severino e la Victoria rimanere solitaria sul terzultimo gradino generale prima del difficilissimo incontro casalingo con la Stamura Ancona, vice leader.

 

 

PROMOZIONE REGIONALE

GIRONE C: Sempre fermo a due punti il San Crispino dopo la sconfitta a Camerino.

GIRONE D: Amandola Basket che dopo aver assaporato per una settimana l’aria della vetta torna sul secondo gradino a causa della sconfitta in quel della Stormo Ubique Ascoli dove ritrova lo Sporting Porto Sant’Elpidio che ha superato Pedaso il quale rimane al penultimo posto. A due punti dal duo al secondo posto troviamo la Faleriense Basket che ha osservato un turno di riposo. A metà graduatoria la Sangiorgese si aggiudica il derby con La Tela Campofilone e contemporaneamente la scavalca in classifica.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page

Caricamento..

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X