facebook twitter rss

Successo per il primo appuntamento con la stagione teatrale

PEDASO - “È stata una bellissima serata -il commento del Vicesindaco e Assessore alla cultura Carlo Maria Bruti – sono contento di aver cercato e creduto in questa proposta che ha il merito di evolvere il genere del teatro dialettale facendolo uscire dal solco di intrattenimento leggero e superficiale che spesso gli viene attribuito, e che brilla ancora di più per essere portata avanti da un gruppo teatrale composto da membri giovanissimi e pieni di entusiasmo"
lunedì 5 Febbraio 2018 - Ore 15:37
Print Friendly, PDF & Email

Una platea gremita con il pubblico delle occasioni importanti ieri pomeriggio, domenica 4 febbraio, presso il Cineteatro Valdaso di Pedaso. L’evento in programma era la commedia dialettale “ ‘Sse cose porta male”, scritta dall’autore marchigiano Luca Divelti e portata in scena dalla Compagnia Teatrale “Arte Rubetana” di Monte San Martino. Una storia scritta in onore del nonno dello stesso Divelti, volta a celebrare una generazione passata attraverso la guerra e le lotte per far ripartire un paese intero. Non sono mancati momenti di grande ilarità dove gli attori scena hanno strappato più di una sincera risata ai numerosi presenti in sala. Ma l’originalità di questa storia ha fatto sì che il riso cedesse pian piano il passo alla commozione, nell’affrontare attraverso gli occhi del protagonista un tema profondo e trasversale: cosa lasciare a quelli che vengono dopo di noi, serbando gli affetti più cari e la nostra umanità.
“ È stata una bellissima serata -il commento del Vicesindaco e Assessore alla cultura Carlo Maria Bruti – sono contento di aver cercato e creduto in questa proposta che ha il merito di evolvere il genere del teatro dialettale facendolo uscire dal solco di intrattenimento leggero e superficiale che spesso gli viene attribuito, e che brilla ancora di più per essere portata avanti da un gruppo teatrale composto da membri giovanissimi e pieni di entusiasmo. Una cosa rara al giorno d’oggi”.
Soddisfazione condivisa anche da parte dell’autore dell’opera Luca Divelti, presente ieri allo spettacolo: “Ringrazio l’Amministrazione di Pedaso e in particolare Carlo Maria Bruti per il grande supporto e l’ospitalità offerta alla compagnia Arte Rubetana. Un altro sentito ringraziamento va al pubblico presente ieri al Cineteatro Valdaso, che ha seguito con calore e partecipazione questa commedia dialettale che associa divertimento, commozione e riflessione”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X