facebook twitter rss

CasaPound sgombera e pulisce una casa,
Pacini: “Contattati dai proprietari,
era occupata da extracomunitari”

PORTO SANT'ELPIDIO - Il responsabile locale CasaPound, Francesco Pacini: "All'ingresso abbiamo riscontrato i segni del degrado – racconta Franscesco Pacini - lasciato dagli occupanti. Vi erano materassi in giro per la casa, stanze sporche e diversi utensili, come martelli e simili"
martedì 6 Febbraio 2018 - Ore 14:23
Print Friendly, PDF & Email

A sin. Francesco Pacini

Sabato pomeriggio i militanti di CasaPound Italia si sono recati a Porto Sant’Elpidio. L’obiettivo? Pulire una casa dopo la segnalazione dei proprietari. A spiegare tutto ci pensa il responsabile locale CasaPound, Francesco Pacini: “Siamo stati contattati da una famiglia elpidiense – spiega Francesco Pacini – che si è ritrovata la sua proprietà occupata abusivamente da un gruppo consistente di extra-comunitari. Durante il pomeriggio, i militanti della tartaruga frecciata, che correrà da sola alle prossime elezioni amministrative, ha provveduto ad aiutare la famiglia che si trovava in questa situazione spiacevole. All’ingresso abbiamo riscontrato i segni del degrado – racconta Franscesco Pacini – lasciato dagli occupanti. Vi erano materassi in giro per la casa, stanze sporche e diversi utensili, come martelli e simili. Possono essere associati all’ondata di furti che ha colpito recentemente il quartiere centro? Durante il pomeriggio sono stati molti gli abitanti del quartiere che sono passati davanti l’abitazione, sia per manifestare il loro apprezzamento davanti al lavoro svolto sia per palesare le proprie preoccupazioni a livello di sicurezza cittadina. È inaccettabile che chi di dovere non si curi minimamente di queste situazioni di disagio che accadono ogni giorno nel nostro paese – conclude Pacini in una nota – nel momento in cui questi non agiranno, la popolazione potrà sempre contare sulla nostra solidarietà e vicinanza”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page

Caricamento..


7 commenti

  1. 1
    Matteo Attila Capodarca il 6 Febbraio 2018 alle 14:44

    Ottimo

  2. 2
    Raffaele Cioppa il 6 Febbraio 2018 alle 15:49

    Strano che non si occupino del degrado notturno della statale 16…..

  3. 3
    Gabriele Cerretani il 6 Febbraio 2018 alle 16:46

    Hanno mai sentito parlare di LIDO TRE ARCHI !? O vivono dentro una CAMPANA di VETRO!?

  4. 4
    Andrea Beltrami il 6 Febbraio 2018 alle 16:49

    Dove sono gli occupanti? E i proprietari?
    Devo ripulire il mio garage è in stato di degrado, chiamero Casapround.
    Nuova agenzia di pulizie costituita da volontari.

  5. 5
    Michele Rubik Rubicini il 6 Febbraio 2018 alle 19:28

    Casa Pound Fermo me fa ride solo per una cosa….. sapete perchè? Perchè tra Porto San Giorgio e Porto Sant’Elpidio c’è anche un quartiere fermano dove ci sono moltissimi appartamenti occupati da extracomunitari senza premesso di soggiorno. E colgo l’occasione per metterli a conoscenza

  6. 6
    Anonimo il 7 Febbraio 2018 alle 12:48

    È triste pensare che li dove lo Stato dovrebbe essere presente garantendo decoro e sicurezza è latitante e i cittadini sono “costretti ” a chiamare CasaPound per risolvere i problemi.
    Povera ITALIA mia!

  7. 7
    Anonimo il 7 Febbraio 2018 alle 15:55

    Ma svuotano anche garage e soffitte?
    E gratis???
    Ottimo!

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X