facebook twitter rss

Ciriaci (Fi), “Rilanciare le imprese
con riduzione tasse e abbattimento
delle procedure burocratiche”

VOTO - Come promesso all’apertura ufficiale della campagna elettorale, la candidata all'uninominale per il Senato, al collegio Marche sud, sta incontrando i cittadini, i rappresentanti sindacali e imprenditori, di tutto il territorio marchigiano
mercoledì 7 Febbraio 2018 - Ore 11:24
Print Friendly, PDF & Email

Graziella Ciriaci

Prosegue la campagna elettorale di Graziella Ciriaci, imprenditrice, candidata di Forza Italia, all’uninominale per il Senato, al collegio Marche sud (Fermo, Ascoli Piceno e basso Maceratese) per le elezioni politiche del 4 marzo.
“Alleggerire le imprese e le aziende dalla pesante tassazione attuale – afferma la Ciriaci – è un obbligo delle istituzioni verso gli imprenditori del territorio così come verso i futuri imprenditori. Qualunque impresa non può essere messa nelle condizioni di sostenere una tassazione elevatissima, che va a discapito del mantenimento del reddito necessario alla crescita dell’impresa stessa e dell’intero indotto umano ed economico territoriale su cui è ubicata. Solo meno tasse e meno burocrazia – prosegue – possono permettere di creare ricchezza per ridistribuirla sul territorio. Così come le istituzioni debbono sostenere le imprese esistenti, allo stesso modo – prosegue la candidata – hanno la responsabilità del futuro della crescita di nuovi imprenditori e sviluppo locale che si colloca nel panorama dell’intero sistema regionale e nazionale del “fare impresa. Una responsabilità che prende origine nel primo punto del sostegno politico: l’abbattimento dei lunghi procedimenti burocratici, attualmente asfissianti e demotivanti nei confronti dell’entusiasmo giovanile che ama fare impresa”. Come promesso all’apertura ufficiale della campagna elettorale, la candidata sta incontrando i cittadini, i rappresentanti sindacali e imprenditori, di tutto il territorio marchigiano di competenza per ascoltare esigenze e condividere idee da far divenire realtà.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page

Caricamento..

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X