facebook twitter rss

Stroncato da un infarto
mentre è in auto con la figlia

PORTO SANT'ELPIDIO - Nulla da fare per un 83enne colpito questa mattina da un malore fatale. Sul posto la Croce verde di Porto Sant'Elpidio ma all'arrivo dei sanitari l'anziano era già morto. Sotto shock la figlia e i familiari
venerdì 9 febbraio 2018 - Ore 14:01
Print Friendly, PDF & Email

P.Pier.

Tragedia questa mattina, intorno alle 10,30 in via Garda dove un uomo di 83 anni è stato colto da un infarto che non gli ha lasciato scampo. L’uomo, residente in zona, si trovava in auto con la figlia quando all’improvviso ha accusato un malore dicendo alla figlia che si sentiva male. La donna si è fermata ed ha immediatamente lanciato l’sos al 118. E infatti sul posto sono arrivati pochi istanti dopo, a sirene spiegate, i sanitari della Croce verde di Porto Sant’Elpidio. I militi hanno messo in pratica tutte le manovre di rianimazione ma purtroppo per l’83 non c’è stato nulla da fare. L’uomo, infatti, era già deceduto all’arrivo dei sanitari a causa di quell’infarto fulminante che non gli ha lasciato scampo con la figlia sotto shock per l’improvvisa perdita del padre. da lì a brevissimo la notizia si è diffusa nel quartiere Cretarola gettando familiari e conoscenti nello sgomento e nel cordoglio più assoluti.

(notizia in aggiornamento)


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X