facebook twitter rss

La ‘Mattacchionata’ conquista tutti: Viale Cesare Battisti invaso da maschere e colori (LE FOTO)

PORTO SANT'ELPIDIO - L'annuncio dal palco del sindaco: "L'anno prossimo il carnevale tornerà al martedì e in Piazza Garibaldi che per quella data sarà pienamente a disposizione di tutti" 
domenica 11 febbraio 2018 - Ore 18:40
Print Friendly, PDF & Email

di Paolo Paoletti

Un vero e proprio record di presenze per l’edizione 2018 de la Mattacchionata, il carnevale di Porto Sant’Elpidio che ha colorato le vie del centro e che si è concluso con una grande festa in via Cesare Battisti. Oltre 700 i figuranti, tra quartieri e scuole che hanno animato la festa. Rigorosamente in maschera anche i rappresentanti dell’amministrazione comunale con un’inedita coppia Topolino e Minnie composta rispettivamente dal sindaco Nazareno Franchellucci e dall’assessore Monica Leoni. Per l’opposizione, tra gli altri, il capogruppo di Fratelli d’Italia Andrea Balestrieri.

Al gruppo di Marina Picena e Fonte di Mare è andato il riconoscimento dei ‘Tarantolati’. Alla Corva i premio come ‘Creativi’, a Cretarola quello di ‘Colorati’. Per il quartiere Centro il premio ‘Originali’ e alla Faleriense quello di ‘Ballerini’.

“Il Carnevale di Porto Sant’Elpidio  – commenta il sindaco Franchellucci –  è stato ancora una volta un grande successo, anche se quest’anno c’erano delle novità che potevano lasciare qualche dubbio come ad esempio il cambio di giorno, non potendosi svolgere il martedì per via del mercato lungo Via Cesare Battisti”.

Franchellucci che aggiunge: “Nonostante questo è stato un grandissimo carnevale. I complimenti vanno a coloro che sono i principali protagonisti ovvero i genitori, le scuole, i quartieri e tutti i ragazzi e ragazze che con le loro splendide animazioni si sono divertiti e hanno fatto divertire il pubblico per un bel pomeriggio insieme. Un grazie a tutti coloro che hanno reso questo pomeriggio possibile, in particolare alle forze dell’ordine e alla protezione civile”.

Primo cittadino che dal palco ha annunciato: “L’anno prossimo il carnevale tornerà al martedì, giorno tradizionale e tornerà anche in Piazza Garibaldi che per quella data sarà pienamente completata e a disposizione di tutti”

Protagonisti assoluti i quartieri e le scuole che hanno lavorato sodo per presentarsi al meglio. Il gruppo più numeroso, nel 280 partecipanti, è stato quello dei mitici Puffi rappresentanti dal quartiere Faleriense e dalla scuola Rodari. Il quartiere centro e la scuola Pennesi, con oltre 130 partecipanti, hanno scelto il tema ambientale con ‘I ricicloni”. Salto indietro nel tempo con il quartiere Cretarola che ha scelto il tema dei figli dei fiori mentre La Corva si è tuffata nella dance degli anni Ottanta. Marina Picena e Fonte di Mare hanno invece fatto rivivere il musical Grease.

 Quello di oggi è stato l’ultimo carnevale prima dell’arrivo della nuova piazza Garibaldi che dal prossimo anno tornerà ad essere la cornice naturale dell’evento. 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X