facebook twitter rss

Dopo la pausa riparte
la stagione Don Celso

VOLLEY - Prime squadre e compagini giovanili tutte pronte per l'avvincente coda dei campionati di pertinenza, tornei che vedono i tesserati del presidente Raccichini fare la voce grossa nelle relative classifiche
Print Friendly, PDF & Email

La compagine di Serie D femminile

FERMO – Dopo la pausa di fine girone già sabato prossimo inizia la seconda fase che porterà alla fine dei campionati. Nella prima molte sono state le soddisfazioni delle squadre della pallavolo Don Celso, ormai arrivati a metà anno sportivo si cominciano a delineare i primissimi risultati in campo.

Due tesserate della Don Celso

A cominciare dalle prime squadre di serie D femminile e maschile che accedono di diritto entrambe ai playoff, con una settimana di riposo ricominceranno il prossimo week end con la seconda fase, entrando così nel vivo della stagione sportiva. Un proseguo di campionato piuttosto duro attende gli atleti e le atlete della Don Celso, che dovranno dimostrare una grande tenuta fisica e psicologica fino ad oggi mostrata.

Anche per quanto riguarda le altre categorie più basse le soddisfazioni non mancano: le ragazze di Prima divisione Horizon di coach Colarizi chiudono la prima fase del girone prime in classifica, così come le ragazze di Seconda divisione Bar Caffelatte guidate dai coach Capancioni e Michetti addirittura prime con un distacco dalla seconda in classifica di ben 9 punti.

La Serie D maschile

Anche le più giovani si difendono benissimo: l’Under 16 Royal Pat prima in classifica e l’Under 16 Horizon seconda a pochi punti di distanza dalla corazzata di Amandola.

“Un ringraziamento particolare va agli allenatori e a tutto lo staff – ha dichiarato il presidente Raccichini – senza la loro dedizione e il loro impegno niente sarebbe stato possibile -. Altro ringraziamento doveroso va agli sponsor che, nonostante la crisi generale e i periodi non sempre felici, sostengono la Don Celso dandogli fiducia e solidità.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X