fbpx
facebook twitter rss

La primaria De Amicis Capoluogo trionfa al carnevale sangiorgese
(FOTO E VIDEO)

PORTO SAN GIORGIO - Elisabetta Baldassarri: "Una festa di tutti in cui tutti si sono messi in gioco. Gli scarti tra posizioni molto piccole. Al di là di chi ha vinto è stata una festa di tutti, in sicurezza"
Print Friendly, PDF & Email

di Redazione CF

foto e videoSimone Corazza

La Scuola primaria De Amicis-Capoluogo con il tema“Sei di San Giorgio se…” si aggiudica il carnevale sangiorgese. Secondo posto per la scuola media Nardi con il tema legato ad Harry Potter ‘Scuola di magia Nardi” mentre al terzo posto la scuola Petetti con ‘Ritorna l’allegria’. Un pomeriggio di festa che ha fatto registrare tantissime presenze in centro nonostante le voci fatte circolare sui social e poi smentite, relative ad un possibile rinvio. La immagini lungo Viale della Stazione parlano da sole con un vero e proprio bagno di folla.

Soddisfatta l’assessore al Turismo Elisabetta Baldassarri: “Una festa di tutti in cui tutti si sono messi in gioco. Gli scarti tra posizioni molto piccole. Al di là di chi ha vinto è stata una festa di tutti, in sicurezza. Un grazie in primis alla protezione civile e alla Croce azzurra. Grazie anche ai collaboratori e agli uffici comunali. Infine un grazie speciale a Marco Renzi”. 

Un corteo che è stato aperto dei due Re Carnevale di Fermo e Porto San Giorgio. E’ stata poi la volta dei 14 gruppi partecipanti che hanno letteralmente colorato le vie del centro sangiorgese. A sfilare sono stati la  scuola dell’infanzia Borgo Costa con il tema “Modelliamo il Mondo”, la  scuola dell’infanzia San Gaetano con “Salviamo le api”, il Centro sociale San Marco-Fermo con “Scacco matto don Matteo & co.”.

Sport ed ironia il tema scelto dalla scuola primaria Borgo Rosselli “I non mondiali dell’Italia”. Associazione Luce Viva-Sant’Elpidio a Mare che ha fatto rivivere invece i personaggi di “Sister Act” Contrada Pila e scuola primaria Sant’Andrea di Fermo, vincitori domenica scorsa del carnevale nel comune capoluogo, hanno riproposto il tema “Ristorante Italia”.

Carro allegorico per l’associazione Funima International onlus Montegranaro  con “Our Voice” . Spazio anche per l’associazione di quartiere Marina Picena – Fonte di Mare scuola De Amicis di Porto Sant’Elpidio  con “Grease” e per la scuola d’infanzia Borgo Rosselli “Ma che musica pagliacci”.A sfilare anche  l’asilo nido bilingue Sarabanda e  il Gruppo La Zurla di Comunanza con il carro di “Zurlassic Park”.

Una festa proseguita tutto il pomeriggio con tanto di addio alla festa con il rogo del fantoccio di Re Carnevale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X