facebook twitter rss

Manifestazioni pubbliche e sicurezza,
Comune e associazioni a confronto

SANT’ELPIDIO A MARE - Incontro in programma martedì 27 febbraio alle ore 21.30 nella sede della Protezione Civile alla presenza del sindaco Terrenzi, dell'assessore Torresi e del magg. Tofoni
martedì 13 febbraio 2018 - Ore 09:44
Print Friendly, PDF & Email

Martedì 27 febbraio, alle ore 21.30 nella sede della Protezione Civile di Sant’Elpidio a Mare, si terrà un incontro per discutere di problemi di sicurezza legati all’organizzazione delle manifestazioni pubbliche. “Le varie circolari emanate nell’anno 2017 dal Capo della Polizia e dal Ministero dell’Interno, dipartimento dei Vigili del Fuoco, non vanno sottovalutate – dice il sindaco Alessio Terrenzi – ed è necessario un confronto serio sulle problematiche legate alla sicurezza nell’organizzazione delle manifestazioni pubbliche che, nel nostro territorio, non mancano. Alle associazioni organizzatrici è richiesto un impegno maggiore di quanto non sia avvenuto in passato e ciò può essere mitigato da una tempestiva programmazione degli eventi cittadini e da un’azione sinergica tra gli organizzatori, la macchina amministrativa di questo Ente ed altri enti istituzionali eventualmente chiamati ad intervenire. Pianificare per tempo significa contenere possibili esiti negativi sullo stesso evento, con inevitabili ripercussioni economiche e gestionali sul soggetto promotore. Per discutere di tutto ciò e per coordinarci al meglio abbiamo pensato di organizzare, assieme al magg. Stefano Tofoni e all’assessore al Commercio Stefania Torresi, un incontro pubblico in cui verrano fornite delucidazioni giuridico-amministrative sulle procedure previste per organizzare un evento pubblico nel rispetto della normativa di settore. Sono convinto dell’importanza di un incontro di questo tipo e mi auguro che le associazioni del territorio ne possano comprendere l’importanza e partecipare numerose all’incontro”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X