facebook twitter rss

Gli segnalano dei rumori sospetti
dal suo appartamento: arriva
e lo trova occupato da due stranieri

FERMO - Alla richiesta del proprietario di andarsene, i due hanno risposto picche. E così è intervenuta la polizia che ha condotto i due occupanti al commissariato per l'identificazione. Entrambi risultati con il permesso di soggiorno non in regola
martedì 13 febbraio 2018 - Ore 08:21
Print Friendly, PDF & Email

di Giorgio Fedeli

E’ rimasto di sasso, ieri, il proprietario di un appartamento in viale Ciccolungo, a Fermo, quando entrando nella sua proprietà ha sorpreso al suo interno due persone che si comportavano come se fossero a casa loro. A quel punto ha capito che quei due avevano occupato abusivamente la sua casa. Intorno alle 18 infatti il proprietario è arrivato nel suo appartamento, una residenza che non usa di frequente. Ma dove si reca di tanto in tanto. E ieri ci è andato perché un vicino di casa gli aveva segnalato strani rumori provenire dall’interno della casa. Subito svelato il mistero. E quando il proprietario ha chiesto ai due occupanti di andarsene, non c’è stato nulla da fare. I due occupanti, di origini mediorientali, si sono rifiutati. A quel punto al proprietario non è rimasto altro da fare che chiamare la polizia che infatti è intervenuta per far sgomberare l’immobile. I due stranieri, nonostante un’iniziale resistenza, sono stati condotti in commissariato per l’identificazione. Entrambi sono risultati non in regola con il permesso di soggiorno. Sul reato di occupazione abusiva, per procedere, la polizia attende la denuncia del proprietario di casa.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X