facebook twitter rss

La panoramica sul basket fermano
dalla A alla Promozione

PALLACANESTRO - Triplo flop per la Poderosa in attesa del derby con Jesi. Momento convincente per la Malloni. Blitz veregrense Icubed con la Sutor. Bene Basket Fermo alla vigilia della trasferta con il Tolentino capolista e nuovo stop Victoria. San Crispino penalizzata, Porto Sant’Elpidio Basket ed Amandola in vetta
Print Friendly, PDF & Email

Sa sinistra Salvatore Formato e Gabriele Ceccarelli, dello staff tecnico della Poderosa

FERMO – Fine settimana cestistico particolare caratterizzato da grandi gioie, delusioni e situazioni particolari ed in attesa di incontri particolarmente importanti.

_

LEGA DUE

Otto giorni nefasti per la XL Extralight Montegranaro con le sconfitte, in ordine temporale, a Verona, con Treviso e a Forlì ma, vista la ottima precedente fase stagionale, poco ha influito nella sua eccellente classifica se non quella di esser raggiunta sul terzo gradino da Udine, Treviso e Verona. Momento no che ogni formazione deve pagare nell’arco di una lunghissima stagione, ma che non deve essere un alibi per ulteriori risultati negativi visto che è imminente il derby casalingo con  l’Aurora Jesi in grande spolvero e reduce dal recente blitz di Bergamo.

_

 

SERIE B

Eccellente Malloni Porto Sant’Elpidio che torna sui propri livelli e tra le mura amiche si aggiudica lo scontro diretto con il Campli agganciando così gli avversari al terzo posto dove sale anche il Pallacanestro Senigallia dopo essersi aggiudicato il derby regionale con la Virtus Civitanova, con quest’ultima che naviga comunque in una buona zona mediana della graduatoria. Stravince il Recanati, seconda della classe, a Giulianova, prima del prossimo impegno nella propria località leopardiana con il redivivo Porto Sant’Elpidio. Nulla da fare per Fabriano a Bisceglie con la pericolosa zona playout ad un passo.

_

 

Girone Marche SERIE C SILVER

L’atteso derby fermano alla “Bombonera” veregrense se lo aggiudica l‘Icubed Pedaso che non può che approfittare di una Sutor Montegranaro in formazione rimaneggiata. Nessuna sorpresa nella sconfitta del fanalino di Virtus Porto San Giorgio a Fossombrone. Pallacanestro Pedaso che grazie a questo successo aggancia la stessa Sutor nel frattempo è scesa in quinta posizione dopo i fasti del finale di girone di andata. Prossimo turno con gli abbordabili impegni del Pedaso con il Robur Osimo e della Sutor a San Benedetto del Tronto. Al PalaSavelli di Porto San Giorgio la Virtus ospiterà il forte Pisaurum posizionato un gradino sopra le altre due formazioni fermane.

_

SERIE D REGIONALE

Ritorna al successo la Basket Fermo con l’Ascoli Basket che raggiunge la Stamura Ancona al secondo posto, quest’ultima inaspettatamente sconfitta a Fabriano. Nuovo turno a mani vuote per la concittadina Victoria, ora solitaria in terz’ultima posizione, dopo l’incontro in quel del Basket Maceratese. Prossimi impegni della Victoria con l’Auximum Osimo e del Basket Fermo sul parquet della capolista Basket Tolentino.

_

PROMOZIONE MARCHE

GIRONE C: Partita persa (20-0) ed un punto di penalizzazione per il San Crispino Basket che ritorna così da sola in fondo
alla classifica. Questo il verdetto in base alla decisione del Giudice Sportivo della FIP Marche come conseguenza del rifiuto di continuare la gara già iniziata da parte della squadra di Porto Sant’Elpidio con il Gs Adriatico.

GIRONE D: Vince nettamente lo Sporting Porto Sant’Elpidio con Grottammare e di misura l’Amandola Basket sul parquet della Sangiorgese e complice il turno di riposo de Il Picchio Civitanova, entrambe le formazioni raggiungono in testa alla classifica quest’ultima formazione maceratese. Successi conquistati anche dal Pallacanestro Porto Sant’Elpidio con la Sambenedettese e del Pedaso Basket con La Tela Campofilone. Sconfitta ad Ascoli Piceno per il Faleriense Basket.

Tiziano Vesprini


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X