facebook twitter rss

Monturano Campiglione e Pinturetta,
due amari ko lontano da casa

PROMOZIONE - Calzaturieri stoppati per 2 - 0 nella tana della corazzata Potenza Picena. Portoelpidiensi battuti sull'erba del Chiesanuova 1 - 0, con la classifica che ora proietta la salvezza diretta a distanze quasi proibitive
Print Friendly, PDF & Email

Il presidente della Pinturetta Falcor, Stelio Verdecchia

FERMO – Domenica da dimenticare per due rappresentanti della provincia fermana impegnate nel girone B di categoria, per un bis di trasferte culminate in altrettante sconfitte.

Il Monturano Campiglione del tecnico Roberto Bagalini ha provato ad insidiare all’interno delle mura amiche giallorosse il Potenza Picena, collettivo lanciato al top della classifica al momento a duellare con il San Marco Servigliano per la leadership di stagione. Le reti dell’ex prof ( in casacca Maceratese ) Tortelli e di Mancini, per il 2 – 0 al triplice fischio, stoppano i monturanesi a quota 26 punti in graduatoria, in una tranquilla posizione mediana con i bassifondi playout al momento a debita distanza.

Chi invece, purtroppo per le proprie sorti, è totalmente invischiato nel cuore della lotta per non retrocedere è la matricola rivierasca Pinturetta Falcor. In terra maceratese nel pomeriggio è infatti maturata la nuova sconfitta di stagione, valsa la vittoria del Chiesanuova ( in moto alla volta dei playoff ) per 1 – 0 grazie alla firma di Medei. Per i ragazzi del presidente Stelio Verdecchia la situazione in classifica è del tutto preoccupante: con 14 punti la squadra di mister Daniele Fontana giace ora al penultimo posto, sopra al fanalino di coda JRVS Ascoli ( con 6 gettoni ) e preceduta dal Trodica distante appena un punto. Considerando la quartultima Futura 96 collocata a quota 25, dunque con la distanza dalla terzultima di 10 misure, in virtù delle recenti rinnovate regole ad oggi non si disputerebbero gli spareggi salvezza, con le Cenerentole della lista condannate automaticamente alla Prima categoria.

Paolo Gaudenzi


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X